• Dagospia

    UN FURBONE NEL FURGONE – UN CAMIONCINO DEL CORRIERE ESPRESSO GLS SI INCASTRA IN UN SOTTOPASSAGGIO FERROVIARIO A DESIO, IN BRIANZA – L’AUTISTA NON SI ERA ACCORTO CHE IL SUO VEICOLO ERA PIÙ ALTO DI 2,80 METRI, L’ALTEZZA MASSIMA CHIARAMENTE SEGNALATA DA UN CARTELLO PRIMA DEL TUNNEL - LA CIRCOLAZIONE DEI TRENI È STATA BLOCCATA PERCHÉ SI PENSAVA CHE I BINARI FOSSERO DANNEGGIATI, POI…


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    Sara Bettoni per www.corriere.it

     

    furgone gls incastrato in un sottopassaggio a desio furgone gls incastrato in un sottopassaggio a desio

    Il camioncino si è incastrato nel sottopassaggio della ferrovia, al punto tale da far temere che avesse danneggiato i binari, tanto che la circolazione dei treni è stata interrotta. Scena incredibile lunedì pomeriggio a Desio: attorno alle 17.30 un furgone per le consegne si è conficcato sotto un ponte della ferrovia. L’autista, anche se pare incredibile, non si è reso conto che l’altezza del mezzo andava ben oltre la volta del sottopassaggio, la cui altezza, 2,80 metri, è peraltro chiaramente segnalata da un cartello. La circolazione ferroviaria lungo la linea tra Monza e Seregno è rimasta bloccata per mezz’ora, per permettere a Rete ferroviaria italiana di svolgere le verifiche del caso. Poi, appurato che l’incidente non aveva danneggiato i binari, i treni a partire dalle 18 hanno ripreso a circolare.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie