• Dagospia

    DILETTANTI ALLO SBARAGLIO! – I PEONES DEL MOVIMENTO 5 STELLE NON RIESCONO A FARE L’UNICA COSA PER CUI SONO PAGATI (ANCORA PER POCO): VOTARE QUELLO CHE GLI DICE GIUSEPPE CONTE – IL GRUPPO DEL M5S ALLA CAMERA SI È SBAGLIATO E HA VOTATO A FAVORE ALLA COSTRUZIONE DEL RIGASSIFICATORE A PIOMBINO QUANDO È ORAMAI NOTO A TUTTI CHE SONO CONTRARI - ORA CORRONO AI RIPARI E...


     
    Guarda la fotogallery

    Da www.huffingtonpost.it

     

    GIUSEPPE CONTE AFFIGGE IL SIMBOLO DEL M5S AL VIMINALE GIUSEPPE CONTE AFFIGGE IL SIMBOLO DEL M5S AL VIMINALE

    "Ieri, a causa di un errore materiale, il gruppo del Movimento 5 stelle alla Camera si è espresso favorevolmente a un ordine del giorno che impegna il Governo ad adottare ogni iniziativa per la realizzazione del rigassificatore di Piombino.

     

    flash mob del movimento 5 stelle per l'approvazione della spazzacorrotti 3 flash mob del movimento 5 stelle per l'approvazione della spazzacorrotti 3

    Chiaramente la nostra posizione è altra ed è stata sempre espressa a pieno dal presidente del Movimento, Giuseppe Conte”. Così specifica il gruppo parlamentare M5S Camera, all'indomani dell'okay dei deputati a un ordine del giorno sull'avvio celere dei lavori del rigassificatore nella località toscana.

    montecitorio 1 montecitorio 1

     

    L'Odg in questione è un atto non vincolante, ma pur sempre di indirizzo con cui il governo si impegna ad adottare ogni iniziativa, anche di carattere normativo, per garantire la tempestiva realizzazione dell'opera non oltre la prossima primavera. I votanti sono stati 350, 18 gli astenuti, solo 12 i voti contrari.

     

    montecitorio montecitorio

    I voti favorevoli sono stati 338, compresi quelli degli esponenti del M5s, che oggi fanno sapere: “Il rigassificatore lì è una scelta sbagliata perché Piombino è una città che da decenni attende un piano di bonifica e che vive una profonda crisi industriale. Nonostante l'Odg sia soltanto un mero atto di indirizzo che non ha ricadute né sull'accelerazione del rigassificatore né quindi sulla città di Piombino, sarà presentato, nel passaggio definitivo al Senato del Dl Aiuti bis, un Ordine del giorno in senso contrario: no a scelte calate dall'alto su Piombino”.

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie