• Dagospia

    DIN DON: È ARRIVATO IL BOLLETTINO – OGGI 67.817 NUOVI CASI (IERI SONO STATI 89.830 E DOMENICA SCORSA 79.920) E 79 MORTI (IERI 111), CON 297.754 TAMPONI EFFETTUATI E IL TASSO DI POSITIVITÀ CHE SALE LEGGERMENTE AL 22,6% – I POSTI LETTO OCCUPATI NEI REPARTI COVID ORDINARI AUMENTANO DI 142 UNITÀ, MENTRE QUELLI IN TERAPIA INTENSIVA SONO 2 IN MENO DI IERI – NUMERI CHE CERTIFICANO L'INIZIO DEL CALO DELLA CURVA EPIDEMICA IN ITALIA…


     
    Guarda la fotogallery

    Da www.repubblica.it

     

    andamento dei contagi da gennaio a luglio andamento dei contagi da gennaio a luglio

    In Italia nelle ultime 24 ore si sono registrati 67.817 nuovi casi di coronavirus. Numeri che certificano l'inizio del calo della curva epidemica in Italia. Ieri i casi erano stati 89.830 e domenica scorsa erano 79.920 di domenica.

     

    I tamponi effettuati sono 297.754 (ieri 398.338) tra antigenici e molecolari. Il tasso di positività sale dunque al 22,8% (+0,2% da ieri).

     

    I decessi delle ultime 24 ore sono 79 (ieri 111) per un totale di 169.925 vittime dall'inizio della pandemia.

     

    covid nuovi contagi covid nuovi contagi

    Cala, anche se in maniera lieve, il numero delle terapie intensive (-2): in tutto sono 403. Sale invece il numero dei ricoveri (+142 da ieri) nei reparti ordinari Covid per un totale di 10.576 pazienti ospedalizzati fuori dalle rianimazioni. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

     

    Gli italiani positivi al coronavirus sono attualmente 1.465.050, rispetto a ieri 16.500 in più. In totale sono 20.145.859 i contagiati dall'inizio della pandemia. I dimessi e i guariti sono 18.510.884, con un incremento di 52.417.

    tampone tampone TAMPONE TAMPONE tampone tampone

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie