• Dagospia

    GIALLO NEYMAR: IL PSG NON VEDE L’ORA DI SBOLOGNARLO, IL BRASILIANO RIVUOLE IL BARCELLONA (CHE PERO’ E’ IN CAUSA CON LUI) E SI CONSULTA IN CHAT CON MESSI E SUAREZ: “AIUTATEMI A TORNARE, A PARIGI NON RIESCO A VIVERE” – INTANTO IL CLUB BLAUGRANA PAGA 120 MLN PER GRIEZMANN E NELLA PARTITA A SCACCHI TRA NEYMAR, PSG E IL BARÇA IRROMPE ANCHE IL REAL MADRID...


     
    Guarda la fotogallery

    Alessandro Grandesso e Filippo Maria Ricci per la Gazzetta dello Sport

     

    neymar 2 neymar 2

    Il caso Neymar, col riflesso collaterale Griezmann. O di come parti che non si possono vedere sono destinate a incontrarsi, a parlare e a trovare un accordo. Che il brasiliano se ne vada o che resti a Parigi. Riepiloghiamo: Neymar è in causa col Barcellona per una commissione milionaria non pagata al padre.

     

    Il Barça è in causa con Neymar per strascichi del trasferimento al Psg del 2017. Neymar non vuol più vedere il Psg. Il Psg venderebbe volentieri Neymar. E aggiungiamo: Griezmann e l' Atletico sono ai ferri corti, così come l' Atletico e il Barça. Cinque soggetti (sei se scindiamo i Neymar, padre e figlio) obbligati a intendersi. E in tempi brevi.

     

    Tutto lascia pensare che il Barcellona dia a Griezmann i 120 milioni di euro necessari per pagare la sua clausola e liberarsi dall' Atletico entro venerdì.

     

    neymar neymar

    La stagione blaugrana inizia domenica e il francese dovrebbe essere con Valverde dal primo giorno. L' Atletico non vuole fare sconti né dilazioni, ai catalani non sembra restare molto altro da fare se non tirare fuori i soldi. Il Psg vuole che la questione Neymar si chiuda entro la fine del mese, per poi concentrarsi sul resto delle questioni di mercato. A Parigi pensano che ci sia un 80% di possibilità che il brasiliano se ne vada. Dove e soprattutto come però resta da vedere.

     

    Ieri a presentare l' ex juventino Neto, nuovo portiere di riserva del Barcellona, c' era anche Josep Maria Bartomeu. Venerdì il presidente aveva detto che il Psg non voleva vendere Neymar e che pertanto non c' era nulla da dire. Eppure ora che Leonardo ha detto chiaramente che sì, il Psg vuole vendere O Ney, Bartomeu ha insistito: «Non è cambiato nulla», ha dichiarato ieri. Un falso strategicamente non casuale: il presidente passa la palla a Parigi.

     

    Leonardo nell' intervista al Parisien ha anche detto che «non abbiamo ricevuto offerte, ma è vero che abbiamo avuto qualche contatto molto superficiale». Il riferimento è al Barça, con annessa smentita al suo presidente. E poi: «Bartomeu dice che vogliono comprare ma che noi non vendiamo... Ma noi non abbiamo visto che il Barcellona sia in grado di comprare». Non ha tutti i torti l' ex milanista.

     

    neymar neymar

    E allora come si esce da questa impasse? Magari facendo entrare nel gruppo degli acquirenti qualcun altro, il Real Madrid per esempio. Che al momento osserva un interessato silenzio. «Non c' è un piano con Neymar e uno senza Neymar - dice Leo - La realtà è che ha un contratto di 3 anni con noi e per lui non ci sono offerte». Però Neymar vuole solo il Barça. Che non ha i 300 milioni di euro richiesti dal Psg per liberare il suo ora indesiderato giocatore.

     

    neymar 1 neymar 1

    Ancora Leo: «Abbiamo bisogno di un centrocampista difensivo e un difensore centrale.

    In attacco abbiamo già molte soluzioni. E non va dimenticato il fair play finanziario». Il Barcellona potrebbe offrire Rakitic e Umtiti, ma gli esuberi più cari, Coutinho e Dembélé, non sembrano interessare al Psg.

     

    MESSI SUAREZ NEYMAR MESSI SUAREZ NEYMAR

    Come si può arrivare a un accordo? E se Neymar dovesse restare a Parigi? Gli imporrebbero regole dalle quali sinora si è liberato, e gli chiederebbero di fare il salto di qualità, dentro e fuori dal campo, per il quale l' hanno strappato al Barça per 222 milioni. Ci sarò anche da sotterrare l' ascia di guerra nello spogliatoio, e a mediare tra francesi e brasiliani non ci saranno più due senatori come Buffon e Dani Alves. In ogni caso le parti dovranno intendersi. E al momento non hanno alcuna intenzione di farlo.

    neymar neymar griezmann griezmann griezmann griezmann MESSI SUAREZ FABREGAS MESSI SUAREZ FABREGAS buffon neymar buffon neymar neymar pugno neymar pugno

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie