• Dagospia

    ATTENZIONE ALL’INFLAZIONE! - IL GOVERNATORE DELLA BANCA D’INGHILTERRA, ANDREW BAILEY, LA TOCCA PIANO E PREVEDE AUMENTI “APOCALITTICI” DEI PREZZI DEI GENERI ALIMENTARI: “L’INFLAZIONE RAGGIUNGERÀ IL PICCO DEL 10,25% NELL’ULTIMO TRIMESTRE DEL 2022” - “IL PRINCIPALE MOTORE DELL'INFLAZIONE È IL GRANDISSIMO SHOCK DEL REDDITO REALE CHE PROVIENE DA FORZE ESTERNE E, IN PARTICOLARE, DAI PREZZI DELL'ENERGIA E DAI PREZZI GLOBALI DEI BENI. CIÒ AVRÀ UN IMPATTO SULLA DOMANDA INTERNA E SMORZERÀ L'ATTIVITÀ E TEMO CHE AUMENTERÀ LA DISOCCUPAZIONE. SCUSATE SE SONO APOCALITTICO MA…"


     
    Guarda la fotogallery

     

    Giuseppe Fabio Ciccomascolo per "Alliance News"

     

    ANDREW BAILEY ANDREW BAILEY

    Il governatore della Banca d'Inghilterra ha avvertito che c'è uno "shock reddituale molto reale" derivante dai prezzi dell'energia e dai prezzi dei generi alimentari "apocalittici" ma non ha confutato le decisioni politiche della Banca.

     

    Andrew Bailey ha detto di sentirsi "impotente" mentre difendeva la politica monetaria della Banca d'Inghilterra nonostante le famiglie fossero colpite dall'aumento dell'inflazione.

     

    Bailey ha detto lunedì ai parlamentari del Treasury Select Committee che la domanda dei consumatori nel Regno Unito sarà influenzata dall'inflazione attuale, che è la più alta degli ultimi 30 anni, e ciò dovrebbe causare un aumento della disoccupazione.

     

    L'Office for National Statistics ha registrato un'inflazione al 7% a marzo e si prevede che, entro la fine della settimana, "svelerà" un'inflazione superiore all'8% per il mese scorso.

     

    PREVISIONI PIL DEL REGNO UNITO PREVISIONI PIL DEL REGNO UNITO

    La Banca d'Inghilterra ha affermato che è probabile che l'inflazione raggiungerà il picco del 10,25% durante l'ultimo trimestre del 2022.

     

    "Il principale motore dell'inflazione e ciò che la riduce è il grandissimo shock del reddito reale che proviene da forze esterne e, in particolare, dai prezzi dell'energia e dai prezzi globali dei beni", ha detto Bailey ai parlamentari.

     

    "Ciò avrà un impatto sulla domanda interna e smorzerà l'attività e temo che aumenterà la disoccupazione".

     

    Ha detto al comitato che "stiamo percorrendo un sentiero molto stretto" tra l'aumento dell'inflazione e i rischi per la crescita.

     

    Il Governatore ha sottolineato che la guerra in Ucraina ha comportato un imprevedibile balzo dell'inflazione, sottolineando che permangono "gravi preoccupazioni" per l'ulteriore aumento dei prezzi dei generi alimentari dovuto al conflitto.

    rincari carrello della spesa rincari carrello della spesa

     

    "Il ministro delle Finanze ucraino ha detto che c'è del cibo in negozio ma non possono tirarlo fuori. Sebbene fosse ottimista sulla semina dei raccolti, in quanto importante fornitore di grano e olio da cucina, ha detto che non hanno modo di spedirlo e che la situazione sta peggiorando".

     

    "È una grande preoccupazione per questo Paese e una grande preoccupazione per il Mondo in via di sviluppo. Scusate se sono apocalittico ma questa è una delle principali preoccupazioni".

     

    A marzo, l'inflazione alimentare nel Regno Unito è aumentata del 5,9% e dovrebbe accelerare nei prossimi mesi.

     

    Michael Saunders, che siede nel comitato di politica monetaria della Banca, ha affermato di ritenere che una politica monetaria più restrittiva avrebbe fatto ben poco per alterare l'attuale tasso di inflazione.

    ANDREW BAILEY ANDREW BAILEY

     

    Bailey ha anche detto ai parlamentari che non pensa che la Banca "avrebbe potuto fare qualcosa di diverso" per evitare forti aumenti dei prezzi.

     

    "Ci sono stati una serie di shock di approvvigionamento, l'ultimo con l'impatto dell'invasione russa dell'Ucraina. Non possiamo prevedere cose come le guerre, nessuno può".

     

    Durante l'incontro, Bailey ha anche ripetuto la sua recente affermazione secondo cui i lavoratori, in particolare quelli ad alto reddito, dovrebbero "pensare e riflettere" prima di chiedere aumenti salariali per evitare di alimentare ulteriormente un'inflazione più ampia.

    ANDREW BAILEY INFLAZIONE ANDREW BAILEY INFLAZIONE

     

    Il numero uon della banca, a cui sono stati pagati GBP575.000 nell'ultimo anno finanziario, ha dichiarato: "Ne ho parlato in un'intervista. Penso che le persone, in particolare le persone con salari più elevati, debbano pensare e riflettere sulla richiesta di aumenti salariali elevati. È una questione sociale ma non sto predicando su questo".

     

    "Mi è stato chiesto se quest'anno avessi preso anch'io un aumento di stipendio e ho detto di no, avevo chiesto alla Banca di non darmene uno, perché sentivo che era la cosa giusta per me personalmente. Ma ognuno deve esprimere il proprio giudizio su questo".

     

    fonte: PA

    INFLAZIONE STAGFLAZIONE DEFLAZIONE INFLAZIONE STAGFLAZIONE DEFLAZIONE inflazione 3 inflazione 3 andrew bailey governatore bank of england andrew bailey governatore bank of england rincari dell agricoltura rincari dell agricoltura

     

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie