• Dagospia

    LA COMMISIONE DEGLI INNOCENTI FINO A PROVA CONTRARIA – ''POLITICO EU'' DA' IL BENVENUTO A URSULA METTENDO IN FILA I COMMISSARI INDAGATI: SONO 4 (LEI COMPRESA). SYLVIE GOULARD, ROVANA PLUMB, JANUSZ WOJCIECHOWSKI – LA PROVA DEL FUOCO ARRIVERÀ CON LE AUDIZIONI AL PARLAMENTO EUROPEO QUANDO…


     
    Guarda la fotogallery

    DAGONEWS, tratto dall'articolo di "www.politico.eu"

     

    von der leyen von der leyen

    Jean-Claude Juncker ha definito la sua squadra la commissione "Last Chance". Il suo successore, Ursula von der Leyen, potrebbe finire per guidare la “Commissione innocenti fino a prova contraria”.

     

    Infatti von der Leyen e alcuni dei suoi candidati saranno probabilmente interrogati nelle prossime settimane (o mesi) da investigatori e commissioni parlamentari come parte delle indagini in corso - a Bruxelles o nei loro paesi di origine. Una situazione che minaccia di far deragliare le loro candidature.

     

    sylvie goulard 3 sylvie goulard 3

    Martedì, mentre von der Leyen si preparava a svelare il suo elenco di commissari in una conferenza stampa a Bruxelles, uno dei nomi più importanti della sua lista, Sylvie Goulard, ex ministro della difesa francese ed ex deputato al Parlamento europeo, era in una stazione di polizia a Nanterre, un sobborgo a ovest di Parigi, dove è stata interrogata per le accuse secondo cui lei e altri deputati francesi avrebbero assunto con fondi dell'UE assistenti che lavoravano per i loro partiti  in Francia.

     

    sylvie goulard 4 sylvie goulard 4

    Goulard, stretta alleata del presidente Emmanuel Macron, si è dimessa da ministro della difesa nel giugno 2017 per difendersi: secondo i ben informati avrebbe rimborsato al Parlamento 45.000 euro. La sua richiesta di interrogatorio nello stesso giorno in cui il suo nome era stato proposto come commissario al mercato interno, è stata la drammatica illustrazione dei problemi legali che affliggono alcuni membri della squadra di Von der Leyen.

     

    E non è la sola. Rovana Plumb, la commissaria per i trasporti, più volte ministro in Romania è rimasta invischiata  in un caso di corruzione nel 2017: è stata accusata di aiutare il leader del suo partito socialdemocratico per un accordo immobiliare illecito che coinvolgeva la proprietà di un'isola sul fiume Danubio.

     

    sylvie goulard ed emmanuel macron sylvie goulard ed emmanuel macron

    E il commissario europeo per l'agricoltura, Janusz Wojciechowski, della Polonia, è sotto inchiesta da parte dell'agenzia antifrode dell'UE (OLAF) per presunte irregolarità nei rimborsi spese di viaggio durante il suo mandato come deputato europeo, dal 2004 al 2014.

     

    rovana plumb 6 rovana plumb 6

     

     

     

     

     

     

    Una situazione difficile per la Von der Leyen che ha dovuto rispondere alle domande scomode dei giornalisti durante la conferenza stampa di martedì. «Nella sua squadra ci sono dei commissari che sono discutibili, un paio di loro sono soggetti a un'inchiesta o un'indagine dell'OLAF - ha chiesto un giornalista - Perché non li ha semplicemente rifiutati? La sua Commissione potrebbe avere un’immagine opaca, comprese le persone che sono sospettate di aver commesso frode, anche se c’è la presunzione di innocenza».

     

    rovana plumb 5 rovana plumb 5

    Nel porre la domanda, il giornalista ha fatto riferimento alla Commissione di Jacques Santer, che è stata costretta a dimettersi nel marzo 1999 per lo scandalo corruzione del commissario francese, l'ex primo ministro Édith Cresson. Non è certo il tipo di paragone che von der Leyen desiderava mentre annunciava la sua nuova squadra, anche se Plumb e Wojciechowski negano ogni accusa.

     

    sylvie goulard e ursula von der leyen sylvie goulard e ursula von der leyen

    «L'OLAF è un organo indipendente ed è così che dovrebbe essere - ha affermato von der Leyen - Si presume sempre che uno sia innocente, come ha giustamente sottolineato».

     

    Questa presunzione è importante per von der Leyen anche a livello personale, visto che affronta lo scandalo delle spese delle consulenze esterne in Germania: attende di essere convocata dalla commissione d'inchiesta del Bundestag per i sospetti di violazione delle norme sugli appalti e per nepotismo quando era a capo del ministero della difesa.

     

    SYLVIE GOULARD URSULA VON DER LEYEN SYLVIE GOULARD URSULA VON DER LEYEN

    Una commissione investigativa del parlamento tedesco sta esaminando in che modo i contratti al ministero della difesa siano stati assegnati a consulenti esterni  senza un’adeguata supervisione e se una rete di collegamenti personali informali che coinvolgono alcuni funzionari del ministero ha facilitato tali accordi.

     

    Von der Leyen potrebbe essere convocarla a Berlino per essere interrogata probabilmente a dicembre. Tuttavia lo scandalo del ministero della Difesa era noto, ma ha giocato un piccolo ruolo nella scelta della  von der Leyen per la posizione di vertice dell'UE. Un funzionario dell'UE ha respinto il suggerimento che il Consiglio europeo avrebbe dovuto impegnarsi in un'analisi più approfondita, dicendo che era impossibile trovare qualcuno con una carriera politica che non avesse affrontato accuse di vario tipo.

     

    sylvie goulard 1 sylvie goulard 1

    Alla conferenza stampa di martedì, von der Leyen ha cercato di usare la benedizione del Consiglio per i suoi nominati alla Commissione come prova del fatto che aveva fatto scelte solide. «Lasciatemi dire che l'elenco dei commissari proposti è stato accettato dal Consiglio, il che è sempre necessario - ha affermato - Penso che abbiamo un eccellente elenco di uomini e donne. Non commenterò le indagini dell'OLAF perché sono completamente indipendenti, concluderanno il loro lavoro e ascolteremo ciò che hanno da dire».

     

    dacian ciolos dacian ciolos

    Tuttavia, alcuni deputati hanno già espresso il loro verdetto sui candidati più controversi proposti da von der Leyen. Dacian Ciolos, ex primo ministro rumeno e commissario europeo per l'agricoltura, che è ora leader del gruppo Renew Europe, ha dichiarato di aver messo in guardia von der Leyen dall'accettare la nomina di Bucarest di Plumb.

     

    In un'intervista di mercoledì, Ciolos ha dichiarato a POLITICO che avrebbe votato contro la candidata rumena e avrebbe invitato i membri del suo gruppo a fare lo stesso. «Conosco Rovana Plumb - ha detto Ciolos - Come posso essere sicuro che rappresenterà i valori europei?».

     

    ismail ertug ismail ertug

    Resta da vedere quanta difficoltà incontreranno i candidati di von der Leyen nel cammino verso la conferma. Alcuni addetti ai lavori del Parlamento prevedono aspre discussioni nella nuova assemblea, molto più divisa. Altri hanno affermato che i candidati in difficoltà potrebbero ottenere la conferma più facilmente del previsto, come parte di un accordo tra i gruppi politici. Finora, il primo scenario sembra più probabile.

     

    janusz wojciechowski 1 janusz wojciechowski 1

    Ciolos, ad esempio, ha affermato di aver accettato le spiegazioni di Goulard riguardo alle accuse contro di lei e avrebbe sostenuto la sua nomina, perché alla fine gli era chiaro che lei avrebbe rispettato le regole dell'UE (come dimostrato dal suo rimborso di fondi UE). Ma François-Xavier Bellamy, un eminente deputato francese del partito conservatore Les Républicains, ha affermato che le accuse hanno sollevato interrogativi sull'idoneità di Goulard per l'incarico, nonostante il suo lungo e curriculum negli affari UE.

    sylvie goulard 2 sylvie goulard 2

     

    «Credo che sia un segnale negativo inviato ai nostri partner europei per dare l'impressione che qualcuno non qualificato o non è abbastanza libero da un punto di vista legale possa assumersi la responsabilità di un lavoro alla Commissione europea» ha detto Bellamy.

     

    rovana plumb 4 rovana plumb 4

    Nel frattempo, Ismail Ertug, un deputato di centro-sinistra tedesco, ha difeso Plumb, suo collega socialista, e ha suggerito che alcuni conservatori stanno sollevando false accuse contro di lei. «Dovremmo chiarire che l'autorità anticorruzione rumena ha abbandonato il caso - ha dichiarato Ertug in un'intervista - Questo deve essere preso in considerazione».

    francois xavier bellamy 1 francois xavier bellamy 1

     

    Tuttavia, Ertug ha affermato che tutte le accuse sarebbero state esaminate dal Parlamento. «Alla fine della giornata, tutti saranno esaminati - ha detto - Siamo all'inizio del processo. Il momento della crisi inizierà a partire dalla prossima settimana a Strasburgo».

    rovana plumb 1 rovana plumb 1

     

    Von der Leyen, alla sua conferenza stampa di martedì, ha rifiutato di fare previsioni sulle conferme: «So che le audizioni in Parlamento sono un processo molto importante, ognuno dovrà essere convincente».

     

     

     

    È UFFICIALE: GENTILONI NOMINATO COMMISSARIO AGLI AFFARI ECONOMICI. L'INDICAZIONE DELLA VON DER LEYEN DOVRÀ ESSERE VALIDATA DALLE AUDIZIONI AL PARLAMENTO EUROPEO - IL PARERE NON È VINCOLANTE, MA POLITICAMENTE PESANTE. IN PASSATO FURONO RESPINTI BUTTIGLIONE, UDRE (LETTONIA) E JELEVA (BULGARIA) - I RIGORISTI DEL NORD EUROPA ROMPERANNO LE PALLE A PAOLINO, MA UN PARLAMENTO GUIDATO DA SASSOLI NON DOVREBBE IMPALLINARE UN EX PREMIER

     

     

    janusz wojciechowski 5 janusz wojciechowski 5 rovana plumb 3 rovana plumb 3 dacian ciolos dacian ciolos ursula von der leyen 4 ursula von der leyen 4 ursula von der leyen 1 ursula von der leyen 1 PAOLO GENTILONI URSULA VON DER LEYEN PAOLO GENTILONI URSULA VON DER LEYEN janusz wojciechowski 6 janusz wojciechowski 6 ursula von der leyen ursula von der leyen giuseppe conte e ursula von der leyen a bruxelles giuseppe conte e ursula von der leyen a bruxelles rovana plumb 2 rovana plumb 2 janusz wojciechowski 3 janusz wojciechowski 3 francois xavier bellamy francois xavier bellamy janusz wojciechowski 2 janusz wojciechowski 2 janusz wojciechowski 4 janusz wojciechowski 4

     

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie