• Dagospia

    MEGLIO MANGIARE CRAUTI CHE MORIRE SUL FRONTE UCRAINO – LA GERMANIA È PRONTA AD ACCOGLIERE I DISERTORI CHE SCAPPANO DALLA RUSSIA PER SFUGGIRE ALLA MOBILITAZIONE MILITARE DECISA DA PUTIN – LA MINISTRA DELL'INTERNO TEDESCA NANCY FAESER: “CHI SI CONTRAPPONE CORAGGIOSAMENTE AL REGIME DI PUTIN, E PER QUESTO MOTIVO È IN GRAN PERICOLO, PUÒ CHIEDERE ASILO PER PERSECUZIONE POLITICA”


     
    Guarda la fotogallery

    CARTELLI PER LA MOBILITAZIONE MILITARE RUSSA CARTELLI PER LA MOBILITAZIONE MILITARE RUSSA

    (ANSA-AFP) - La Germania è pronta ad accogliere i disertori russi. Lo annunciano alcuni ministri del governo tedesco dopo la decisione presa ieri dal presidente russo Vladimir Putin sulla mobilitazione parziale per il conflitto in Ucraina.

     

    "I disertori che rischiano una pesante repressione ricevono di regola protezione internazionale in Germania", ha detto la ministra dell'Interno Nancy Faeser in un'intervista al domenicale della Frankfurter Allgemeine Zeitung, secondo un'anticipazione circolata oggi fra le agenzie.

     

    A SAN PIETROBURGO CARTELLI PER LA MOBILITAZIONE MILITARE A SAN PIETROBURGO CARTELLI PER LA MOBILITAZIONE MILITARE

    "Chi si contrappone coraggiosamente al regime di Putin, e per questo motivo è in gran pericolo, può chiedere asilo per persecuzione politica in Germania", ha aggiunto. Le richieste di asilo vanno comunque verificate caso per caso.

     

    VLADIMIR PUTIN OLAF SCHOLZ VLADIMIR PUTIN OLAF SCHOLZ

    "Da mesi la Germania accoglie russi dissidenti che sono perseguitati e minacciati", ha spiegato ancora la ministra. Il governo tedesco dà la possibilità soprattutto a giornaliste e giornalisti di scrivere dalla Germania liberamente, si legge.

    Nancy Faeser Nancy Faeser

     

    "Assieme al ministero degli Esteri, e con una procedura veloce e poco burocratica, abbiamo reso possibile già l'accoglienza di 438 persone". Fdp e Verdi hanno chiesto al governo di accogliere i disertori russi, scrive ancora la Faz. Anche il ministro della Giustizia, Marco Buschmann (Fdp) ha preso posizione su Twitter: "Molti russi lasciano la loro patria. Chi odia la via scelta da Putin e ama la democrazia è benvenuto di cuore in Germania".

    olaf scholz vladimir putin olaf scholz vladimir putin vladimir putin emmanuel macron. vladimir putin emmanuel macron. VLADIMIR PUTIN OLAF SCHOLZ VLADIMIR PUTIN OLAF SCHOLZ PREZZO BIGLIETTI AEREI DOPO IL DISCORSO DI PUTIN PREZZO BIGLIETTI AEREI DOPO IL DISCORSO DI PUTIN VOLI ESAURITI DALLA RUSSIA VOLI ESAURITI DALLA RUSSIA IMPENNATA DI RICERCHE SUI VOLI DALLA RUSSIA DOPO IL DISCORSO DI PUTIN IMPENNATA DI RICERCHE SUI VOLI DALLA RUSSIA DOPO IL DISCORSO DI PUTIN

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie