• Dagospia

    LA PANDA DI MARINO ERA PARCHEGGIATA MEGLIO - L’EX SINDACO DI ROMA GIANNI ALEMANNO PIZZICATO MENTRE LASCIA LA SUA CINQUECENTO SUL MARCIAPIEDE IN UNA VIA DEL CENTRO: POI SCENDE E SI ALLONTANA SENZA MASCHERINA - SU INSTAGRAM QUALCUNO LO SFOTTE (“LA COSA PIÙ LEGALE FATTA NEGLI ULTIMI 10 ANNI”), ALTRI LO DIFENDONO (“FANNO TUTTI COSÌ”) E LUI SI SCUSA: “ERO SCESO SOLO PER PRENDERE UN CAFFÈ, È RIMASTA LÌ DUE MINUTI” - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

    Guarda il video

    https://www.instagram.com/tv/CZCsugwlcqc1nq8KfRJWxroxpcPpLuicaK7ZXk0/

     

    Da www.romatoday.it

     

    il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 5 il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 5

    “Così parcheggia l’ex sindaco”. E’ un video di Welcome to Favelas a scatenare i social contro Gianni Alemanno, “reo” di aver lasciato la sua auto sul marciapiede in pieno centro a Roma e di essersi poi allontanato verso la sede del suo appuntamento senza indossare la mascherina, ancora obbligatoria anche all’aperto.

     

    il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 4 il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 4

    Alemanno lascia auto sul marciapiede, in centro senza mascherina

    “Parcheggio selvaggio, mascherina neanche accennata” - fa notare qualcuno nel fiume di commenti sotto al video postato su Instagram. “Ex sindaco” - sottolinea qualcun altro. In alcuni commenti la tentata difesa e il rimprovero ampio a tutti i romani che adottano lo stesso comportamento: “Fa scalpore perchè è l’ex sindaco ma è la normalità, il parcheggio a Roma te lo inventi purtroppo”.

     

    il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 1 il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 1

    “A Roma centro - ribadisce un altro - tutti parcheggiano così perchè di parcheggi non ce ne sono. Ma solo perchè è Alemanno tutti puritani”. Oltre alla critiche è l’ironia a farla da padrona: “Chissà se avrà chiamato l’esercito” - scrive un follower rispolverando il vecchio tormentone di Alemanno e la neve a Roma. “Che senso civico”. Eppure, conclude un altro romano riferendosi all’intera classe politica, “dovrebbero dare l’esempio”.

     

    il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 3 il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 3

    Alemanno, auto in sosta sul marciapiede: “Giusto il tempo di un caffè”

    Repentina la replica, proprio sotto centinaia di commenti dell’ex sindaco di Roma: “Chiedo scusa, ma ero sceso solo per prendere un caffè (mettendo subito la mascherina) e la macchina è stata spostata dopo due minuti” - ha scritto Alemanno, ricordando a quanti avevano rivangato reati a suo carico di essere “stato prima prosciolto (dalle accuse di mafia su richiesta della procura) e poi assolto in Cassazione dalle accuse di corruzione. Il che mi è costato sette anni di gogna mediatica”.

     

    il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 2 il parcheggio selvaggio a roma di gianni alemanno 2

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie