• Dagospia

    LE FAKE NEWS DEI BUONI – LA RIVELAZIONE BOMBA DI UN EX MANAGER DELLA CAMPAGNA ELETTORALE DI HILLARY CLINTON: LA MOGLIE DI BILL APPROVÒ UN PIANO PER DIFFONDERE AI MEDIA UN PIANO RELATIVO AI LEGAMI TRA LA TRUMP ORGANIZATION E LA RUSSA ALFA BANK. TUTTO BENE? MICA TANTO: I FUNZIONARI DELLA CAMPAGNA LE AVEVANO DETTO DI NON ESSERE “TOTALMENTE CONVINTI” DELLA VERIDICITÀ E LEGITTIMITÀ DI QUEI DATI. CHE INFATTI SONO STATI SMENTITI DALL’FBI…


     
    Guarda la fotogallery

    donald trump e hillary clinton donald trump e hillary clinton

    (ANSA) - Quando era candidata presidenziale per i democratici nel 2016, Hillary Clinton aveva approvato un piano per diffondere discretamente ai media materiale relativo a un canale di comunicazione segreto tra la Trump Organization e la russa Alfa Bank, nonostante i funzionari della campagna non fossero "totalmente convinti" delle legittimità dei dati.

     

    Lo ha rivelato l'ex manager della campagna della Clinton, Robby Mook, testimoniando al processo all'ex avvocato del team elettorale Michael Sussmann, accusato di aver mentito all'Fbi. I presunti legami tra Trump e Alfa Bank sono stati poi smentiti dallo stesso Fbi.

    hillary clinton 2 hillary clinton 2 clinton trump copia clinton trump copia bill e hillary clinton al matrimonio di donald e melania trump bill e hillary clinton al matrimonio di donald e melania trump sostenitore di donald trump sostenitore di donald trump terzo di battito tra hillary clinton e donald trump 10 terzo di battito tra hillary clinton e donald trump 10 al smith dinner donald trump hillary clinton 7 al smith dinner donald trump hillary clinton 7 hillary clinton donald trump il town hall debate hillary clinton donald trump il town hall debate ivanka trump chelsea clinton ivanka trump chelsea clinton maschere di hillary clinton e donald trump maschere di hillary clinton e donald trump

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie