• Dagospia

    LE SARDINE BENEDETTE DAL PAPA E LA CLAMOROSA BURLA DELLA ZANZARA – SANTORI SI ESALTA PER UNA TELEFONATA RICEVUTA DA BERGOGLIO A GENNAIO: ”PENSAVO A UNO SCHERZO…” - IL PUNTO È CHE QUESTA TELEFONATA È UNA FORMIDABILE BURLA ORGANIZZATA DA 'LA ZANZARA', SU RADIO 24, E MAI RIVELATA. FU UN FINTO PAPA A CHIAMARE SANTORI…


     
    Guarda la fotogallery

    Da La Zanzara Radio 24

     

    santori papa francesco santori papa francesco

    Mattia Santori, leader delle Sardine, si esalta per una telefonata ricevuta dal Santo Padre a gennaio: “E’ tanta roba, ci aveva invitato a un incontro. Pensavo a uno scherzo, ero emozionato: il suo messaggio è stato `Continuate così, perché la gentilezza che emana dalle vostre piazze è fondamentale´”.

     

    Santori ha rivelato che il Papa lo chiamò “per ringraziare le Sardine per l’ondata di gentilezza ed educazione che avevamo riportato nel panorama politico nel momento caldo delle piazze”. “Non l’ho mai detto prima – ha detto poi – ma eravamo rimasti d’accordo per incontrarci, poi tutto è saltato per l’emergenza coronavirus”.

     

    GIUSEPPE CRUCIANI GIUSEPPE CRUCIANI

    Il punto è che questa telefonata è una formidabile burla organizzata da La Zanzara, su Radio 24, e mai rivelata. Fu un finto Papa a chiamare Santori per organizzare un incontro, attraverso la segreteria di Stato Vaticana. Lo scherzo non è mai stato reso noto, ma adesso è lo stesso Santori a “chiamare” la smentita: no, il Papa, non ha mai chiamato il capo delle Sardine.

    giuseppe cruciani la zanzara giuseppe cruciani la zanzara mattia santori sardine ad amici mattia santori sardine ad amici mattia santori mattia santori MATTIA SANTORI MATTIA SANTORI

     

    mattia santori, jasmine cristallo, lorenzo donnoli ad amici mattia santori, jasmine cristallo, lorenzo donnoli ad amici

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie