• Dagospia

    MA QUANTO STA GODENDO AMADEUS CHE DOPO 10 GIORNI SANREMO ANCORA DOMINA TUTTI I PALINSESTI? - VIDEO: LA LITTIZZETTO VESTITA DA MORGAN REINTERPRETA L'ORMAI MITICA CANZONE, CONTRO FAZIO: ''SEI SENZA CHIAPPE ED HAI ANCHE UN PO' DI PANZA'' - LA D'URSO FA RIAPPACIFICARE MORGAN E LA MADRE, MANDA IN ONDA UNA DOCU-FICTION CHE RICOSTRUISCE LA LITE CON BUGO, CON ATTORI CHE FANNO RIMPIANGERE LORY DEL SANTO - VIDEO: IL FUORI ONDA DI MORGAN CONTRO ALBA PARIETTI


     
    Guarda la fotogallery

     

     

     

     

    Marco Leardi per www.davidemaggio.it 

     

    fabio fazio luciana littizzetto fabio fazio luciana littizzetto

    Agghindata in quel modo, con una cofana canuta in testa ed un ciuffo laccatissimo sulle ventritré, Luciana Littizzetto sembrava più che altro Nonna Abelarda. Invece no: stava imitando Morgan. Ieri sera la comica torinese ha ceduto agli strascichi sanremesi del «Bugo gate» e, nella sua consueta apparizione a Che tempo che fa, si è travestiva da “Morgana”.

     

    luciana littizzetto luciana littizzetto

    Lucianina, in collegamento dalla propria abitazione torinese, si è mostrata con un look identico a quello esibito da Morgan all’Ariston. Poi ha proposto una sua versione “Bugolica” dell’ormai celebre canzone modificata a Sanremo. Rivolgendosi a Fabio Fazio (“caro il mio Bugo nero“), la comica ha cantato:

    Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura che fai sempre. La tua pedanteria, la tua lagnanza. Sei senza chiappe ed hai anche un po’ di panza. Ringrazia il cielo che sono in collegamento, che io ti pianto su due piedi anche se uno è sgarrupato, io te lo dico che non vuoi capirla, io son Morgana tu sei un mezzo pirla!“.

    fabio fazio luciana littizzetto fabio fazio luciana littizzetto

    Sia chiaro: niente a che vedere con l’originale declamato a sorpresa al Festival. Ma il fatto che abbiate letto la trascrizione canticchiando nella mente il motivetto – non negate, sappiamo che è così – è indicativo dell’impatto mediatico avuto dalla sceneggiata di Morgan.

    A distanza di dieci giorni, in tv se ne continua a parlare. Il bisticcio tra i due cantanti ha dato linfa a molti programmi, che lo hanno persino ‘formattizzato’ e trasformato quasi in una soap a puntate. Ne avremmo fatto volentieri a meno. Pure Che tempo che fa ne ha approfittato, preferendo però il più accettabile registro dell’ironia.

     

     

     

    2. LA D’URSO FA INCONTRARE MORGAN CON LA MAMMA E LO FA RIAPPACIFICARE CON LA SORELLA

     

    Roberta Damiata per www.ilgiornale.it

     

    MORGAN BARBARA D URSO MORGAN BARBARA D URSO

    “Bugo sei primo in classifica sono contento per te. E’ bello vederti felice. Se tu chiedi scusa a Sergio Endrigo io chiedo scusa a te. Ti ho scritto un messaggio oggi pomeriggio ma non mi ha risposto”. Così si presenta Morgan a “Live non è la d’Urso”, chiamato per parlare di nuovo della faccenda con Bugo ma non solo. Lui infatti non sa che incontrerà sua mamma e che ci sarà anche qualcosa che riguarda sua sorella Roberta con cui non parla da due anni.

     

     

    Il Manager di Bugo

    Viene costruita l’intera vicenda dal primo momento che hanno deciso di cantare insieme alla lite sul palco con due attori che interpretano Bugo e Morgan. Ma non solo vengono anche mostrati alcuni video del manager di Bugo ripresi da ’Storie Italiane’: “Morgan ha indicato me come il sabotatore dei brani che mandava in ritardo, ma noi siamo stati quelli a cui dicevano che non andavano bene, e da questo lui si è costruito la storia del boicottaggio. Io sono tornato per sei volte con lui e per sei volte sono andato via, perché impossibile lavorare con lui, pianificare un percorso. - poi aggiunge - Non è vero che non ho pagato la camera dell’albergo - ho una fattura di 8500 euro più 4000 euro solo per le sue cose. Morgan va aiutato perché è in pericolo”.

    la docufiction morgan bugo la docufiction morgan bugo

     

    Lui in studio non è d’accordo, e continua ad insistere sulla camera non pagata, anche se si contraddice, su alcuni punti che cerca poi di spiegare nel solito modo confusionario. Ma non è su questo, o meglio non soltanto, che Morgan è presente nello studio. E' lì anche per riappacificarsi con la sorella Roberta e per incontrare sua mamma che nel pomeriggio ospite a “Domenica Live” aveva raccontato la triste vicenda della scomparsa del padre di Morgan, episodio che a suo parere il cantante non ha mai superato del tutto, visto il loro rapporto molto profondo.

     

    La mamma di Morgan

    barbara d urso e morgan barbara d urso e morgan

    “Sono sa due anni che non si parla con la sorella una rottura brutta - racconta la mamma -Io non condivido quello che ha fatto Marco sul palco di Sanremo anche perché Bugo era un amico di vecchia data. Io sono in parte colpevole perché proprio dopo l’esibizione che poi li ha fatti litigare gli ho mandato un messaggio dicendo che Bugo aveva rovinato la sua apparizione”.

     

    “Lei è una che ha ottimi gusti musicali -risponde Morgan abbracciandola - non era una donna che ascoltava solo Gianni Morandi, ma anche David Bowie , però quando ha sentito Bugo che violenta quella canzone”. “Però tu sei salito sul palco e hai cambiato il testo della canzone - le dice la mamma - A me sembrate due bambini se io ero lì vi avrei preso a schiaffi a tutti“. Morgan però non cambia idea, e continua a ribadire che Bugo è messo su dal manager, perché ha una grande smania di successo. "Voi lo conoscete grazie a me sono settimane che continuano a dire che io sono un pazzo drogato. Io ho fatto quel gesto per salvare lui”.

     

    la docufiction morgan bugo la docufiction morgan bugo

    Il discorso torna sulla mamma, che ha raccontato una parte molto forte della vita quando il papà è mancato. "Parlando di questa storia - le dice la d’Urso -mi ha detto che tu e tua sorella siete come due gemelli, che vi siete amati moltissimo ma ora sono due anni che non vi parlate”. “Io sono diverso da mia sorella è lei il genio della casa" dice Morgan cercando di sviare, ma viene mandato un videomessaggio che in qualche modo gli fa cambiare idea.

     

    Il messaggio di Roberta Castoldi

    “Ciao Marco è da un po’ che non ci vediamo. In questo periodo ti ho cercato nelle foto di quando eravamo piccoli e stavamo in vacanza e passavamo tanto tempo insieme. Questo è il tavolino che per noi era il nostro gioco, lo mettevamo per terra e ci giocavamo come se fosse un astronave. Io ti trovo dentro a questo amplificatore che mi hai regalato anche se sapevi che era rotto. Noi possiamo stare insieme nonostante le mille fratture così come siamo. Cercandoti ti ho trovato la sera del Festival di Sanremo dove ho ritrovato mio fratello. Non ho visto Morgan, ma Marco.

     

    morgan a live non e la d urso morgan a live non e la d urso

    Qualcosa dentro di me è stata soddisfatta. Vorrei rivederti davvero”. Al ritorno in studio Morgan è spiazzato: “Si che mi manca - ammette - Cara Roberta ti parlo in modo spontaneo senza suggeritori, lo avrei fatto comunque, perchè noi ci siamo allontanati bisogna essere rispettosi del proprio passato però senza idealizzarlo” ma alla fine si capisce che le cose prenderanno la giusta piega e pace è fatta tra i due. Un altra vittoria, o miracolo familiare firmata Barbara d’Urso.

     

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie