• Dagospia

    “I NOSTRI FRATELLI COSMICI, GLI ALIENI, CI MANDANO MESSAGGI D’AMORE” - MARCO COLUMBRO: “COMUNICANO A LIVELLO TELEPATICO O FISICAMENTE - CI DICONO DI NON DISTRUGGERE LA TERRA E IN QUALITÀ DI POPOLO BARBARO NON DOBBIAMO USARE IL NUCLEARE - CONOSCO PERSONE CHE SONO SALITI SU UN’ASTRONAVE E HANNO VISITATO UN ALTRO MONDO IN CUI…” - VIDEO! 


     
    Guarda la fotogallery

    Da https://amp.tgcom24.mediaset.it

    MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI

     

    A Mattino Cinque si torna a parlare di extraterrestri e dischi volanti. In puntata le testimonianze di Marco Columbro e dell’ufologo Roberto Pinotti. Ancora una volta l’attore e conduttore ribadisce il suo punto di vista sull’esistenza degli alieni: “Io non voglio chiamarli alieni ma fratelli cosmici - ha dichiarato - sono assolutamente innocui e i loro messaggi sono d’amore. Ci vogliono dire di non distruggere la nostra Terra e ci hanno fatto capire che in qualità di popolo barbaro non dobbiamo usare il nucleare”.

    MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI

     

    Columbro sottolinea anche l’affermazione di Papa Francesco che per lui ha ammesso l’esistenza degli alieni dichiarando che Gesù sia un extraterrestre. Intanto sono 110 gli avvistamenti di UFO registrati solo nel 2017, mentre è stato confermato il primo avvistamento del 2018: si tratta di un oggetto tubolare filmato da una donna in Messico. Marco Columbro replica poi alle ironie degli altri ospiti in studio come Alessandro Cecchi Paone dicendo: “Chi crede non conosce, chi conosce non ha bisogno di credere. Questo è il mio motto”.

    MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI MARCO COLUMBRO E GLI ALIENI

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie