• Dagospia

    MEMENTO MORELLI – L’AD MPS GETTA LA SPUGNA: HA COMUNICATO A GUALTIERI DI NON ESSERE DISPONIBILE A UN NUOVO MANDATO E LASCIA LA GRANA PER LA SUA SUCCESSIONE AL MEF, CHE HA IL 70% DELLA BANCA E GIÀ DEVE PENSARE A CHI SE LA PUPPERÀ (BPER-BPM?). PER LUI SI IPOTIZZA UN INCARICO A BLACKROCK - GRANDE FERMENTO TRA I BANCHIERI. DOVE VA ERMOTTI DOPO UBS? MUSTIER AVVICINATO DA HSBC, CHE HA APPENA ANNUNCIATO 35MILA ESUBERI...


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    Da ''la Stampa''

     

    roberto gualtieri roberto gualtieri

    Marco Morelli non è disponibile per un nuovo mandato alla guida di Monte dei Paschi. Il manager ha comunicato al Tesoro e ieri al consiglio della banca il suo passo indietro in vista dell' assemblea di aprile, lasciando al ministro Roberto Gualtieri la gestione della complessa partita per la sua successione.

     

    monte-dei-paschi-di-siena-sede monte-dei-paschi-di-siena-sede

    Complessa perché anche la guida di Monte dei Paschi si inserisce da oggi nel giro delle nomine pubbliche che sta paralizzando il governo giallorosso. Con in più l' ulteriore complicazione dell' offerta di Intesa su Ubi Banca che di fatto fa sparire due dei papabili acquirenti.

    VIGNI MUSSARI VIGNI MUSSARI

     

    Non che l' addio di Morelli rappresenti un fulmine a ciel sereno. Il banchiere aveva da tempo fatto trapelare di ritenere compiuta la sua missione a Siena, con la banca rimessa in carreggiata dal punto di vista operativo e «preparata» per l' uscita del Tesoro dal capitale, che dovrà essere gestita da un altro manager.

     

    roberto gualtieri giuseppe conte 1 roberto gualtieri giuseppe conte 1

    «È stata un' esperienza di tre anni e mezzo umanamente e professionalmente straordinaria. La Banca ha riconquistato il posto che merita sul mercato grazie al contributo di tutti i colleghi, del management e dei membri del Cda, tutti ben coscienti che Mps è un' importante realtà del Paese», ha detto l' ad.

     

    JEAN PIERRE MUSTIER JEAN PIERRE MUSTIER

    Per lui si ipotizza un ruolo in un grande player della finanza internazionale come Blackrock, anche se al momento non c' è niente di definito, si spiega.

    Uno dei nomi che sta circolando tra Siena e Milano per la sua successione è quello di Fabio Gallia. Ex Bnl-Bnp Paribas, ex Cdp, il banchiere è stato con un piede a Siena già nel 2012.

     

    PAOLO GENTILONI ROBERTO GUALTIERI PAOLO GENTILONI ROBERTO GUALTIERI

    Con l' istituto già in piena crisi, il suo nome venne comunicato ai consiglieri come nuovo capoazienda al posto di Vigni. Salvo poi al mattino successivo ricevere la comunicazione dello stesso Gallia che ritirava la propria disponibilità. Altro nome circolato è quello di Marina Natale, ex Unicredit adesso ad Amco. Così come negli ambienti politici romani circola anche il nome di Francesco Caio.

    MPS MPS

     

    Per presentare le liste per il rinnovo del consiglio c' è tempo fino al 12 marzo ed è probabile che l' esecutivo prenda tutto il tempo possibile, spiega una delle fonti interpellate. Ma quella di Siena è solo una delle poltrone di primo piano che potrebbero liberarsi in ambito bancario. Il numero uno di Unicredit, Jean Pierre Mustier, sarebbe uno dei nomi sondati per guidare Hsbc.

     

    sergio ermotti sergio ermotti

    Secondo Bloomberg, Mustier sarebbe stato in trattative ma il consiglio del colosso britannico è però ancora indeciso e sta valutando i candidati, tra cui l' amministratore delegato ad interim Noel Quinn, salito al timone della barca in agosto, dopo l' estromissione repentina di John Flint, ed è ancora in attesa di conferma a pieno titolo nell' incarico o meno. No comment tanto da Unicredit quanto da Hsbc, che però tre giorni fa, presentando un piano di tagli che riguarderà 35 mila dipendenti, ha spiegato che il processo di selezione del nuovo ad potrebbe durare tra sei e dodici mesi.

     

    JEAN PIERRE MUSTIER JEAN PIERRE MUSTIER

    Il nome di Mustier è circolato già in passato per incarichi di rilievo in altri gruppi internazionali, da SocGen a Deutsche Bank. Partia chiusa invece per la guida Ubs.

    ROBERTO GUALTIERI GIUSEPPE CONTE ROBERTO GUALTIERI GIUSEPPE CONTE

    La banca svizzera ha nominato Ralph Hamers nuovo amministratore delegato. Hamers prenderà il posto di Sergio Ermotti il prossimo primo novembre. Hamers, attualmente amministratore delegato di Ing, lascerà la banca olandese in giugno ed entrerà in Ubs in settembre per un periodo di transizione a fianco di Ermotti.

    LUIGI DI MAIO ROBERTO GUALTIERI LUIGI DI MAIO ROBERTO GUALTIERI

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie