• Dagospia

    COME TI “BRUCIO” MATTEO - NANNI DELBECCHI: “IN ATTESA DI VEDERE BONOLIS CONDURRE IL FESTIVAL DELLA LEOPOLDA, L’ALLEANZA PRESTA-RENZI DÀ GIÀ DUE CERTEZZE. RENZI È DAVVERO FIGLIO NON TANTO DI BERLUSCONI MA DELLA DERIVA SCELLERATA CHE HA TRASFORMATO LA POLITICA IN UN REALITY SHOW. PER "ITALIA VIVA" CI VUOLE IL FORMAT GIUSTO E UN INDIZIO ARRIVA DAL DOCUMENTARIO “FIRENZE SECONDO ME”… - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

     

     

     

     

    Lucio Presta e il format "Matteo Renzi alla Leopolda"

    Nanni Delbecchi per “il Fatto quotidiano”

    MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA DURANTE LE RIPRESE DELLA DOCUFICTION SU FIRENZE MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA DURANTE LE RIPRESE DELLA DOCUFICTION SU FIRENZE

     

    "Gestisco io l' evento". Gestisce lui, Lucio Presta, l' agente di Benigni, Bonolis e tanti altri Vip televisivi. Gestisce lui, come gestiva l' evento Pippo Baudo, solo che al posto di Sanremo c' è la Leopolda. "Matteo, tu sei una star, ti devi comportare da star", dunque devi avere me come agente - è fattuale, direbbe Feltri - nella speranza che Beppe Caschetto sia troppo radical chic per occuparsi di Salvini. In attesa di vedere Bonolis condurre il Festival della Leopolda in diretta da Firenze, questa alleanza strategica dà già due certezze.

    RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE

     

    Renzi è davvero figlio non tanto di Berlusconi, ma della deriva scellerata che, nel corso del decennio in cui B. consolidava il suo polo televisivo, ha trasformato la politica italiana in un reality-show permanente. Se B. avesse le tette, disse Biagi, avrebbe fatto anche l' annunciatrice; gli bastò scendere in politica e le tette non servirono più. Venticinque anni dopo, le ideologie sono morte, le scuole di partito roba vecchia.

     

    RENZI INTERVISTA PAOLO BONOLIS ALLA LEOPOLDA 9 RENZI INTERVISTA PAOLO BONOLIS ALLA LEOPOLDA 9

    Per Italia Viva ci vuole "il format giusto", come per Il Grande Fratello, e un indizio arriva dal documentario Firenze secondo me, sempre a cura della ditta Renzi-Presta. La Politica secondo me avrà probabilmente la stessa struttura: Renzi mattatore in primo piano, al centro, a destra, a sinistra, sopra e sotto, mentre ogni tanto sullo sfondo si intravede qualcosa. Nel documentario Matteo impallava Giotto, Michelangelo, Leonardo. Qui oscurerà Ettore Rosato, Davide Faraone, Maria Elena Boschi. Sta maturando.

    RENZI E LUCIO PRESTA RENZI E LUCIO PRESTA MEME SULLA TRASMISSIONE DI RENZI SU FIRENZE MEME SULLA TRASMISSIONE DI RENZI SU FIRENZE ROBERTO BENIGNI MATTEO RENZI ROBERTO BENIGNI MATTEO RENZI RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA DURANTE LE RIPRESE DELLA DOCUFICTION SU FIRENZE MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA DURANTE LE RIPRESE DELLA DOCUFICTION SU FIRENZE RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE RENZI E IL DOCUMENTARIO FIRENZE renzi benigni 2010 renzi benigni 2010 matteo renzi lucio presta matteo renzi lucio presta MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA DURANTE LE RIPRESE DELLA DOCUFICTION SU FIRENZE MATTEO RENZI E LUCIO PRESTA DURANTE LE RIPRESE DELLA DOCUFICTION SU FIRENZE

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie