• Dagospia

    "NAPOLETANI RAZZISTI CON ME" – L’ATTACCO DURISSIMO DELLA COMPAGNA DEL TERZINO AZZURRO MALCUIT SU INSTAGRAM: “DA QUANDO SONO ARRIVATI, SONO DISGUSTOSI CON ME. MI DICONO CHE SONO BRUTTA E SEMBRO LA SORELLA DEL MIO FIDANZATO PERCHÉ HO GLI STESSI CAPELLI. MI INVITANO A METTERMI A DIETA...” (A CORREDO DELLO SFOGO ANCHE UN DITO MEDIO) - IL CLUB SI È SUBITO SCUSATO: “SIAMO MORTIFICATI, SONO SOLO DEGLI IMBECILLI”


     
    Guarda la fotogallery

    Da www.corrieredellosport.it

     

    malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley

    Un attacco durissimo. Uno sfogo con risvolti sociali che ha scosso l’ambiente azzurro e la serenità di Kevin Malcuit. La compagna del difensore del Napoli, Ashley Rose, ha pubblicato ieri a mezzo social una storia-accusa dai contorni inaspettati: «Da quando sono arrivata i napoletani sono disgustosi con me: mi è stato detto che avevano la reputazione di razzisti ed è vero». E il club azzurro, ancora via social, si scusa.

     

    E allora, j’accuse. Testuale: madame Ashley, professionista del make-up, ha infatti scritto e spedito tutto in rete attraverso il suo profilo Instagram. A quanto pare, leggendo tra le righe delle sue parole, a scatenare l'ira sarebbero stati alcuni commenti in calce alle foto postate. «Da quando sono arrivata - si legge - i napoletani sono disgustosi con me! Sono brutta, sono la sorella del mio fidanzato perché ho gli stessi capelli… Ah!!! Ho dimenticato! Devo fare una dieta».

    malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley

     

    Risate con emoji. «Ma ero stata avvertita: non sono bianca e magra, con lunghi capelli lisci. Ho grandi capelli afro, quando non ho le mie parrucche, sono nera e con le forme… Non è la “donna del calciatore” ideale qui. Mi piacciono le mie forme, amo la mia pelle, amo i miei capelli e quando vedo i commenti sono più bella di tutti voi perché ho l’anima più bella». E ancora: «Mi è stato detto prima di venire che i napoletani avevano la reputazione di essere razzisti, non volevo crederci, ma vedo che è molto vero. Non tutti per fortuna». E a chiudere un’altra emoji: dito medio.

     

    Immediate le scuse del Calcio Napoli: «Abbiamo letto lo sfogo della fidanzata di Malcuit, che ha ricevuto insulti razzisti. Ne siamo mortificati. I napoletani non sono razzisti. Ma ci possono certamente essere degli imbecilli che lo sono. E noi li condanniamo con fermezza. Scusaci Ashley».

    malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley malcuit con la fidanzata ashley

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie