• Dagospia

    "NON VOGLIO ANDARE, PAPÀ" – IL PIANTO DISPERATO DI UNA BIMBA DI 5 ANNI SU UNA SPIAGGIA DI CALAIS PRIMA DI IMBARCARSI SU UN GOMMONE PER ATTRAVERSARE LA MANICA: I REPORTER DI "ITV" HANNO RIPRESO LE OPERAZIONI DI UN GRUPPO DI TRAFFICANTI CHE, IN PIENA NOTTE, METTE IN MARE UN GOMMONE CON DEI DISPERATI DISPOSTI A PAGARE 3500 STERLINE PER PROVARE A RAGGIUNGERE LA GRAN BRETAGNA… - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

     

    DAGONEWS

     

    migranti partono da calais 5 migranti partono da calais 5

    «Non voglio andare, papà». La disperazione, le urla e il pianto di una bambina di 5 anni sono stati ripresi a Calais da un gruppo di reporter sotto copertura che hanno catturato i membri di una gang in Francia che aiutano i migranti a lasciare le spiagge su gommoni fatiscenti per attraversare la manica.

     

    migranti partono da calais 6 migranti partono da calais 6

    La scena scioccante è stata catturata di notte da un troupe di ITV che sta indagando sulle rotte dei migranti dalla spiaggia di Bleriot: la piccola urlava a piangeva mentre le veniva ordinato di salire sulla barca per affrontare la traversata. Anche i giornalisti sotto copertura del programma "Exposure" si sono trovati faccia a faccia con membri di una gang in Francia che si sono offerti di farli arrivare nel Regno Unito per 3.500 sterline ciascuno.

    migranti partono da calais 1 migranti partono da calais 1

     

    Le squadre operano di notte per sfuggire alla polizia. Una rete di trafficanti che ha radici anche nel Regno Unito dove hanno sede gli intermediari ai quali i migranti devono dare soldi come garanzia per affrontare il viaggio.

     

    intermediario a londra 1 intermediario a londra 1 migranti partono da calais 3 migranti partono da calais 3

     

    migranti partono da calais 2 migranti partono da calais 2 migranti a calais 1 migranti a calais 1 migranti a calais 3 migranti a calais 3 migranti a dunkerque migranti a dunkerque MIGRANTI CALAIS MIGRANTI CALAIS migranti a calais migranti a calais

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie