• Dagospia

    PEGGIO DI UN HORROR! - UNO SPACCIATORE INGLESE DI 40 ANNI HA SMEMBRATO UN TROMBETTISTA 53ENNE DOPO AVER CERCATO SU GOOGLE CONSIGLI ALLA “BREAKING BAD” SU COME SCIOGLIERE UN CORPO NELL'ACIDO: A UCCIDERE IL MUSICISTA È STATO UN 19ENNE CHE POI HA CHIAMATO AIUTO PER DISFARSI DEL CORPO – PARE CHE LA VITTIMA FOSSE FINITA IN UN GIRO DI EROINA E NON AVESSE PAGATO ALCUNI DEBITI…


     
    Guarda la fotogallery

    DAGONEWS

    william algar william algar

     

    Uno spacciatore ha smembrato un trombettista jazz dopo aver cercato su Google consigli alla “Breaking Bad” su come sciogliere un corpo nell'acido.

     

    Simon Emmons, 40 anni, è accusato di aver fatto a pezzi William Algar, nel dicembre 2019 a Londra: l’assassino si è sbarazzato della testa e del suo busto avvolgendoli in delle lenzuola e seppellendo i resti in una riserva naturale. Pare che Emmons stesse aiutando un 19enne, accusato di aver ucciso il 53enne. Emmons e il ragazzo, tra l’altro, sono accusati di aver ucciso Ebrima Cham, 35 anni, in un accoltellamento "feroce" il giorno successivo all’omicidio di Algar.

    simon emmons simon emmons

     

    Entrambe le vittime sarebbero state uccise dopo essere stati coinvolti nello spaccio di eroina e si sarebbero indebitati con i presunti assassini. Algar è stato dichiarato scomparso dalla madre di 93 anni il 2 gennaio 2020 dopo che il figlio non si era presentato il giorno di Natale. Il processo contro Emmons e il 19enne continua.

    omicidio di william algar omicidio di william algar william algar 1 william algar 1

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie