• Dagospia

    SE AVESTE 55 MILIONI DI EURO IN BITCOIN SCRIVERESTE LA PASSWORD SU UN FOGLIO DI CARTA? – LA STORIA DI CLIFTON COLLINS, LO SPACCIATORE IRLANDESE CHE HA NASCOSTO I CODICI DI ACCESSO AL SUO CONTO VIRTUALE SU UN PEZZO DI CARTA NASCOSTO IN UNA CANNA DA PESCA IN SOFFITTA - SOLO CHE QUANDO È STATO ARRESTATO IL PADRONE DI CASA È TORNATO IN POSSESSO DELLA CASA E HA BUTTATO VIA TUTTO…


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    bitcoin 1 bitcoin 1

    Emanuele Orlando per www.businessinsider.com

     

    Mai mai mai scriversi le password su fogli di carta. Mai. Non solo è una buona norma di igiene informatico, ma evita anche enormi incidenti, come quello capitato a Clifton Collins, uno spacciatore irlandese che, nel 2017, nascose i codici di accesso al suo pingue conto in BitCoin (55 milioni di euro) su un foglio che mise poi in una canna da pesca.

     

    bitcoin 2 bitcoin 2

    Sembrava un posto sicuro, non fosse che le canne da pesca erano nascoste, a loro volta, nella soffitta di una casa in affitto e che, quando Collins è stato arrestato, il padrone di casa è rientrato in possesso della casa e ha buttato via tutto, incluse le canne da pesca.

     

    bitcoin e spacciatori bitcoin e spacciatori

    Al momento, è del tutto impossibile accedere agli account e ai soldi che vi sono custoditi. Secondo l’Irish Times, che per primo ha raccontato la storia, i lavoratori della discarica hanno detto alla polizia irlandese che si ricordavano di aver visto gli attrezzi da pesca scartati. I rifiuti della discarica vanno in Germania e in Cina per essere inceneriti e con essi 55 milioni di euro.

    bitcoin bitcoin

     

    mafia e bitcoin mafia e bitcoin bitcoin per ripulire denaro sporco 1 bitcoin per ripulire denaro sporco 1 bitcoin. bitcoin. la ndrangheta e la cocaina da pagare in bitcoin la ndrangheta e la cocaina da pagare in bitcoin riciclaggio bitcoin 2 riciclaggio bitcoin 2 riciclaggio bitcoin 1 riciclaggio bitcoin 1 bitcoin per ripulire denaro sporco bitcoin per ripulire denaro sporco

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie