• Dagospia

    TI SCRIVO SICUREZZA SULLA SABBIA – UNA SETTIMANA DI STRUSCIO A PONZA PER ANDREA ORLANDO, TULLIO DEL SETTE, PAOLO MIELI E MASSIMO GIANNINI – NUZZI E SIGNORA LI HANNO INVITATI SULL’ISOLA A PARLARE DI IMMIGRAZIONE, GIUSTIZIA, VIOLENZA IN FAMIGLIA. STAVOLTA, PERO’ DAVIDE CASALEGGIO E DOMENICO DE MASI NON SI FARANNO VEDERE…


     
    Guarda la fotogallery

     

    DAGONOTA

     

    isola ponza isola ponza

    Ma a Ponza sono ancora in funzione le vecchie carceri inaugurate dai Borbone nel 1820? Eppure il tanto strombazzato evento “Ponza d’autore”, organizzato dal 21 al 30 luglio da Gianluigi Nuzzi e signora (sì, proprio quella Valentina Fontana, titolare della Visverbi, società che tratta i compensi di giornalisti e opinionisti più o meno influenti, tra cui lo stesso Nuzzi, e che ha organizzato con Mimmo De Masi la kermesse della Associazione Gianroberto Casaleggio a Ivrea) sembra più adatto per l’Asinara o Pianosa, dove i detenuti ci sono ancora.

    massimo giannini massimo giannini paolo mieli 037 paolo mieli 037

     

    E sì, perché se si scorre il programma dei sette incontri (sic), si trovano temi come giustizia, sicurezza, immigrazione, violenza in famiglia, legittima difesa e personaggi come il comandante Alfa (fondatore dei Gis dei Carabinieri), il ministro della Giustizia Andrea Orlando, Tullio Del Sette comandante generale dei Carabinieri, e Paolo Mieli, che di trasferimento di intercettazioni ai giornali se ne intende.

     

    andrea orlando andrea orlando

    Giornalisti? Massimo Giannini, il direttore di “Io Donna” Diamante D’Alessio, Francesco Merlo, Nicolas Ballario, Eliana Liotta. Nuzzi sempre presente, Mieli tre su sette. Davide Casaleggio e De Masi, stavolta, non pervenuti.

     

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie