• Dagospia

    UN PAESE IN STRACCI - NEI 211 GIORNI DELLA PANDEMIA CHE VANNO DAL 1 SETTEMBRE 2020 AL 31 MARZO 2021, LE CARITAS SI SONO OCCUPATE DI 544.775 LE PERSONE DI CUI IL 57,8% ITALIANI - QUASI UNA PERSONA SU QUATTRO (24,4%) È UN "NUOVO POVERO", CIOÈ NON SI ERA MAI RIVOLTA IN PRECEDENZA ALLA RETE CARITAS


     
    Guarda la fotogallery

    le mense della caritas le mense della caritas

    (ANSA) - Nei 211 giorni della pandemia che vanno dal 1 settembre 2020 al 31 marzo 2021, le Caritas si sono occupate di 544.775 le persone. Le donne sono la maggioranza: 53,7%, così come sono la maggioranza gli italiani (57,8%). Quasi una persona su quattro (24,4%) è un "nuovo povero", cioè non si era mai rivolta in precedenza alla rete Caritas. Si tratta di 132.717 persone in totale. In questo caso gli italiani salgono al 60,4% e uomini e donne sono in eguale numero. Sono alcuni dati che emergono dalla quarta rilevazione che la Caritas Italiana. Alla rilevazione hanno partecipato 190 Caritas diocesane, pari all'87,1% del totale.

    NAPOLI - CODE DAVANTI ALLA CARITAS NAPOLI - CODE DAVANTI ALLA CARITAS volontari caritas 1 volontari caritas 1 volontari caritas volontari caritas mensa caritas mensa caritas volontari aiutano i poveri a milano volontari aiutano i poveri a milano i pacchi delle mense della caritas i pacchi delle mense della caritas

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie