• Dagospia

    SOTTO A CHI TOKEN - VALENTINO ROSSI SBARCA NEL METAVERSO, NEL GAMING E NEL MONDO DELLE NFT: IL SUO BRAND "VR46" HA STRETTO UN ACCORDO CON THE HUNDRED, MEDIA E TECH COMPANY MILANESE CHE HA TRA I FONDATORI ANCHE LEONARDO BONGIORNO, FIGLIO DI MIKE BONGIORNO - OLTRE AL METAVERSO, ROSSI POTREBBE SBARCARE SU PIATTAFORME ESISTENTI COME I VIDEOGIOCHI ROBLOX E FORTNITE - IL MERCATO DEL WEB 3.0 VALE GIÀ OLTRE 300 MILIARDI DI DOLLARI...


     
    Guarda la fotogallery

    Daniela Polizzi per il “Corriere della Sera”

     

    vr46 metaverse vr46 metaverse

    Dopo star internazionali come il rapper americano Snoop Dogg o brand di moda come Gucci, anche il mondo dello sport ha il primo interprete italiano del metaverso. A sbarcare nel mondo virtuale è infatti Valentino Rossi, nove volte campione del mondo e icona del MotoGP, che ha deciso di sviluppare contenuti dedicati al suo brand VR46 nel metaverso, nel gaming e nel mondo degli NFT.

     

    vr46 metaverse vr46 metaverse

    Lo ha fatto stringendo un'alleanza con The Hundred, media e tech company milanese lanciata due anni fa dai giovani imprenditori Vincenzo Macrì, Marino Giocondo e Leonardo Bongiorno, figlio di Mike Bongiorno, per accompagnare la crescita digitale attraverso l'ecommerce, la tv, l'editoria, di stelle internazionali dello spettacolo e dello sport.

     

    vr46 metaverse vr46 metaverse

    The Hundred, che ha supportato il business dell'influencer Tommaso Zorzi, è stata sostenuta da soci come Lorenzo Manca, imprenditore del gruppo Securitalia, e Nicola Volpi, ex Permira in Italia, qui nel ruolo di maggiore investitore che voluto la crescita della società attraverso l'approdo nel metaverso.

     

    vr46 metaverse vr46 metaverse

    La VR46 e The Hundred hanno quindi costituito una joint venture guidata dall'amministratore delegato Jean-Claude Ghinozzi, professionista più senior, una carriera nella multinazionale americana dei videogiochi Ea sports e poi in Microsoft, chiamato da The Hundred, di cui è diventato azionista, per sviluppare appunto piattaforme di realtà virtuali dove gli utenti giocano con i loro personaggi preferiti o collezionano NFT a loro legati.

     

    Metaverso 3 Metaverso 3

     L'orizzonte è quello di un mercato globale che nel 2021 pesa per 300 miliardi di dollari. «È già a portata di mano per Valentino Rossi che parla a oltre 25 milioni di follower nel mondo. Si tratta di un mercato che già esiste, non parliamo di futuro», dice Ghinozzi che guarda allo sviluppo del metaverso del campione italiano del motorsport su piattaforme esistenti come quelle di Roblox e Fortnite. Il modello è quello costruito dal campione Usa del basket Lebron James che ha sviluppato un business che vale ormai alcune decine di milioni di dollari.

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie