• Dagospia

    WIMBLEDON APRE ALLA VENDITA ONLINE - QUEST'ANNO PER LA PRIMA VOLTA I BIGLIETTI SARANNO ACQUISTABILI SULLA PIATTAFORMA TICKETMASTER - GLI ORGANIZZATORI: "PER ORA PUBBLICO RIDOTTO, MA SIAMO PRONTI AD AMPLIARE LA CAPACITA' SE POSSIBILE" - CANCELLATA LA DOMENICA DI RIPOSO IN MEZZO AL TORNEO - LO SCORSO ANNO GLI ORGANIZZATORI HANNO INCASSATO 180 MILIONI DI STERLINE DALL'ASSICURAZIONE: NE AVEVANO STIPULATA UNA CONTRO LE PANDEMIE


     
    Guarda la fotogallery

    Dagotraduzione dal Daily Mail

     

    Wimbledon Wimbledon

    Quasi 80.000 biglietti per assistere al torneo di Wimbledon saranno messi in vendita online per la prima volta in assoluto. Fino a due anni fa (lo scorso anno il torneo è stato cancellato) per assistere a una delle partite, bisognava essere sorteggiati oppure mettersi in coda la sera prima, il famoso queueing, che qui incontra ancora moltissimo.

     

    L'All England Lawn Tennis Club ha annunciato l'intenzione di ridurre il pubblico al 25% della capienza per il torneo, che si svolgerà dal 28 giugno all'11 luglio, e punta a un minimo di 10.000 spettatori al giorno. Per il pubblico saranno disponibili 6.000 biglietti al giorno, 78.000 in totale, con limiti al numero di ingressi che ogni persona potrà acquistare. Tutti i 3.500 titolari di obbligazioni hanno avuto la certezza che avranno la priorità. Biglietti gratuiti saranno dati ai lavoratori chiave della pandemia, alcuni dei quali riceveranno inviti al palco reale in Centre Court.

     

    Wimbledon Wimbledon

    La pandemia ha portato quest'anno all'abbandono del tradizionale scrutinio e del queueing. I biglietti saranno messi in vendita su Ticketmaster, per adesso in numero ridotto. Se il 21 giugno il governo annuncierà la fine delle regole di distanziamento, il numero di biglietti in vendita potrebbe aumentare all'ultimo minuto. I posti a sedere potrebbero essere distanziati, e non è escluso che venga richiesto, all'ingresso, un certificato di vaccinazione oppure un tampone negativo.

     

    L'All England Club ha annunciato anche che quest'anno il torneo abbandonerà definitivamente il tradizionale giorno di riposo della domenica centrale.

     

    Wimbledon Wimbledon

    Il club gode di una buona salute finanziaria, merito della decisione di stipulare un'assicurazione contro le pandemie. In questo modo il club è riuscito a ottenere 180 milioni di sterline di risarcimento dopo la cancellazione del torneo per pandemia.

    kate e william kate e william federer djokovic 5 federer djokovic 5 meghan markle a wimbledon 5 meghan markle a wimbledon 5 Wimbledon Wimbledon

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie