• Dagospia

    VENGHINO SIORI VENGHINO – CI VOLEVANO DUE CIALTRO-SNOB COME PIERO MARANGHI E LEONARDO PICCININI PER RITIRAR FUORI IN TV (SKY CLASSICA) E IN UN LIBRO IL CAZZEGGIO COLTO DAY-BY-DAY - A CASA DEGLI ATELLANI, CHE POI È LA RESIDENZA-MAGIONE DI PIERO MARANGHI (FIGLIO DELL’INCORRUTTIBILE AMMINISTRATORE DI MEDIOBANCA) C’ERA MEZZA “MILANO CHE CONTA” (I DANÉE) A FESTEGGIARE L’USCITA DEL LORO LIBRO-ALMANACCO – DA BEPPE SALA CON LADY BAZOLI AL POP FILOSOFO STEFANO BONAGA, DA MIA CERAN (“SONO DI TREVIRI COME MARX”) FINO A PIGI BERSANI - IL VIDEO-MESSAGGIO DI JOVANOTTI


     
    Guarda la fotogallery

    Dagonews

     

     

    beppe sala, chiara bazoli beppe sala, chiara bazoli

    Ve lo ricordate il “Venditore di almanacchi” di Leopardi?

    Venditore: “Almanacchi, almanacchi nuovi; lunari nuovi. Bisognano, signore, almanacchi?”.

    Passeggere: “Credete che sarà felice quest'anno nuovo?”.

    Venditore: “Oh illustrissimo sì, certo”.

    Passeggere: “Come quest'anno passato?”

     

    Venditore: “Più, più assai”.

    Passeggere: “Ma come qual altro? Non vi piacerebb'egli che l'anno nuovo fosse come qualcuno di questi anni ultimi?”

    Venditore: “Signor no, non mi piacerebbe”.

     

    Ci volevano due cialtro-snob come Piero Maranghi e Leonardo Piccinini (la definizione è di Pierluigi Bersani da Bettola nel piacentino) per ritirar fuori in tv (Sky classica, di proprietà del Maranghi stesso) e in un libro (“Almanacco di Bellezza”, Rizzoli) il cazzeggio colto day-by-day, l’almanaccare, l’ammiccare a fatti e personaggi del passato dipingendoli con sprezzatura non calassiana, piuttosto pop-situazionista. Venghino signori, venghino:

    stefano bonaga 1 stefano bonaga 1

     

     

    c’erano almanacchi, almanacchi nuovi e per tutti in anteprima ieri sera a Casa degli Atellani, che poi è la residenza-magione di Piero Maranghi (figlio dell’incorruttibile amministratore di Mediobanca), che poi è dove Leonardo da Vinci aveva la propria vigna, di fronte a Santa Maria delle Grazie: un complesso rinascimentale risistemato dal progenitore Piero Portaluppi.

    pier luigi bersani e stefano bonaga pier luigi bersani e stefano bonaga

     

     

    C’era, di buona grazia, mezza “Milano che conta” e pure quella che conta i danée a festeggiare l’uscita del loro libro-almanacco. C’era il sindaco Beppe Sala con signora, lady Bazoli, in prima fila a fianco del n.1 della comunicazione aziendale, Stefano Lucchini di Intesa, anche proiettato alle spalle del palco di presentazione come “cardinale” scolpito dal Bernini. E poi chi c’era? Bersani, appunto, che mandò un sms al Maranghi dicendo “vi seguo sempre” a cui seguì un invito – non consumato – di andare a pescare insieme una trota sul Trebbia con del salame nello zainetto.

     

    piero maranghi, eleonora celada piero maranghi, eleonora celada

     

    C’era il pop filosofo Stefano Bonaga senza Parietti, che pure è un’abituée di casa Atellani – ma molte ragazze di gran foggia erano presenti mascherate. “Proprio oggi che mi sono messo, eccezionalmente, la giacca – ha esordito Bonaga - devo tener su il giubbotto perché siamo all’esterno”: il palco di presentazione, infatti, è montato sotto il bercò del giardino-vigna della Maranghi house. Sul palco, nell’oscurità, c’era anche Mia Ceran: “sono di Treviri – dice - come Marx” che, forse, solo Bersani ha letto (in gioventù). 

    bersani maranghi piccinini bersani maranghi piccinini

     

     

    Venghino signori, venghino: almanacchi nuovi per tutti gli infreddoliti nel rinascimental giardino come l’editore, già socio del Maranghi, Massimo Vitta Zelman, la direttrice del Franco Parenti, Andrèe Ruth Shammah, l’assessore alla cultura, Tommaso Sacchi, la pr Noris Morano, vari banchieri e vari musicisti acrobati, nani, ballerine, umanità sia radical che chic in attesa di un vin brulè e di un risotto alla milanese per scaldarsi. Molti di loro si rivedranno il 7 dicembre alla prima della Scala, forse per cena visto che, causa Covid, è stata abolita la cena ufficiale del Doposcala e ci sarà da capire dove va chi: questo è il problema! “Voi da chi andate?”.

     

     

    videomessaggio jovanotti videomessaggio jovanotti

    “Voi che fate a Sant’Ambrogio”?  Beh, leggo sull’almanacco che il 6 dicembre del 1870 è morto Dumas e l’8 dicembre del 1980 che è stato ucciso John Lennon, potrei leggere o ascoltare “Imagine there's no heaven / It's easy if you try” Ma se aprono gli impianti “andiamo a Sankt Moritz a far festa”. “Come quest'anno passato?”. “Più, più assai” caro venditore di almanacchi.

    chiara bazoli, beppe sala, francesca bazoli e vin brule chiara bazoli, beppe sala, francesca bazoli e vin brule

     

     

    dettaglio copertina dettaglio copertina mia ceran 2 mia ceran 2 rachele fogar, alessandro cotroneo rachele fogar, alessandro cotroneo maranghi, massimo vitta zelman, gaetano castellini maranghi, massimo vitta zelman, gaetano castellini michela moro michela moro flavio valeri, lucia simioni, irene fabiani, antonella camerana flavio valeri, lucia simioni, irene fabiani, antonella camerana mia ceran 1 mia ceran 1 pubblico pubblico lucchini, ceran, piccinini, maranghi, bersani, bonaga 2 lucchini, ceran, piccinini, maranghi, bersani, bonaga 2 giovanni andrea zanon, violinista giovanni andrea zanon, violinista pier luigi bersani, stefano lucchini pier luigi bersani, stefano lucchini bersani presidente con corazzieri piccini e maranghi bersani presidente con corazzieri piccini e maranghi lucchini, ceran, piccinini, maranghi, bersani, bonaga 1 lucchini, ceran, piccinini, maranghi, bersani, bonaga 1 francesca nasta francesca nasta maranghi e piccinini maranghi e piccinini gregorio gitti gregorio gitti stefano lucchini 2 stefano lucchini 2 davide meretti davide meretti giovanni andrea zanon, violinista 2 giovanni andrea zanon, violinista 2 piccinini, zanon, maranghi piccinini, zanon, maranghi stefano lucchini 1 stefano lucchini 1 gianfranco bosisio gianfranco bosisio pier luigi bersani pier luigi bersani leonardo piccinini, vincenzo maranghi leonardo piccinini, vincenzo maranghi pubblico 3 pubblico 3 lucchini, ceran, piccinini, maranghi, bersani lucchini, ceran, piccinini, maranghi, bersani libri almanacco di bellezza libri almanacco di bellezza pubblico 1 pubblico 1 leonardo piccinini 1 leonardo piccinini 1 valentina ricciardelli valentina ricciardelli fabrizio palenzona fabrizio palenzona piero maranghi piero maranghi stefano bonaga 2 stefano bonaga 2 luca morazzoni, valentina da rold luca morazzoni, valentina da rold federica cristini federica cristini paolo gavazzeni paolo gavazzeni leonardo piccinini 2 leonardo piccinini 2 dettaglio atellani 4 dettaglio atellani 4 videomessaggio jovanotti 3 videomessaggio jovanotti 3 libro almanacco di bellezza libro almanacco di bellezza dettaglio atellani 1 dettaglio atellani 1 amedeo porro amedeo porro videomessaggio jovanotti 2 videomessaggio jovanotti 2 gianluca winkler, annette hoffman gianluca winkler, annette hoffman davide meretti, alessandro cotroneo davide meretti, alessandro cotroneo dettaglio atellani 2 dettaglio atellani 2 dettaglio atellani 3 dettaglio atellani 3 matilde battistini, chiara ponzini, antonio padula matilde battistini, chiara ponzini, antonio padula

    MARANGHI PICCININI COVER MARANGHI PICCININI COVER

     

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie