• Dagospia

    ABOUBAKAR SOUMAHORO VA DA FORMIGLI CON IL CAPO COSPARSO DI CENERE E PROVA A DIFENDERSI, DOPO LO SCANDALO CHE HA COINVOLTO LE COOPERATIVE DELLA MOGLIE E DELLA SUOCERA: “NON SAPEVO NULLA, SE FOSSI STATO A CONOSCENZA DELL’INDAGINE NON MI SAREI CANDIDATO” – "LE FOTO DI MIA MOGLIE CON OGGETTI COSTOSI? NESSUN FORMA DI IMBARAZZO: C’È IL DIRITTO ALL’ELEGANZA E ALLA MODA" - POI, SEMPRE PARLANDO IN TERZA PERSONA E CON UN ITALIANO UN PO’ INCERTO, CHIEDE SCUSA (MA A CHI?) PER IL VIDEO IN CUI FRIGNAVA COME UN ATTORE CONSUMATO: “VORREI CHIEDERE QUI SCUSE A TUTTE LE PERSONE CHE CONOSCONO ABOUBAKAR PER QUELLE LACRIME” - E QUANDO IL CONDUTTORE GLI CHIEDE: "COME HA VISSUTO FINO A OGGI?", DÀ UNA RISPOSTA CHE DICE TUTTO DELLA SUA PARABOLA POLITICA (CREATA DA ZORO, DAMILANO E DAL SOLITO CIRCOLETTO DELLA SINISTRA): "HO SCRITTO UN LIBRO"


     
    Guarda la fotogallery

     

     

    1 - PIAZZAPULITA, SOUMAHORO: “NON LO AVREI FATTO”, SCUSE E RIMPIANTI DA FORMIGLI

    Da www.liberoquotidiano.it

     

    aboubakar soumahoro a piazzapulita 3 aboubakar soumahoro a piazzapulita 3

    Aboubakar Soumahoro chiede scusa. Lo fa da Corrado Formigli, a PiazzaPulita. “Sono stato poco attento, mentre giravo per il Paese, a quello che c’era a casa mia”, le parole del deputato che si è auto-sospeso dal gruppo parlamentare di Alleanza Verdi-Sinistra. “Non sapevo nulla - ha aggiunto - se fossi stato a conoscenza di una indagine sulle cooperative gestite da mia suocera non mi sarei candidato”.

     

    aboubakar soumahoro a piazzapulita 2 aboubakar soumahoro a piazzapulita 2

    Nel corso della trasmissione Soumahoro ha avuto modo di rispondere agli attacchi degli ex colleghi della Lega Braccianti riguardo a 56.500 euro che non sarebbero stati rendicontati su un bilancio di 220mila euro. “Sono nelle condizioni di poter produrre tutte le prove - ha affermato Soumahoro - i soldi sono stati spesi per l'acquisto di generi alimentari, gel disinfettante, trasporti, e i rimanenti 56.800 sono andati nell'esercizio 2021. Il bilancio è disponibile sul sito della Lega Braccianti”.

     

    aboubakar soumahoro a piazzapulita 1 aboubakar soumahoro a piazzapulita 1

    Il parlamentare è poi passato al contrattacco: “Chi mi accusa oggi è tornato a far parte della Usb, organizzazione con cui ho un contenzioso, dopo essere passato con me nella Lega Braccianti. Sono tornati indietro perché mi avevano chiesto di destinare loro in forma di stipendio i soldi delle donazioni. Ho rifiutato”. Infine Soumahoro ha negato di aver mai usato i soldi delle donazioni per finanziare l’ascesa politica: “Assolutamente no, mai. Anzi, ci ho rimesso”.

     

    2 - SOUMAHORO: «HO COMMESSO UNA LEGGEREZZA, AVREI DOVUTO STARE ACCANTO AI LAVORATORI»

    Alessandra Arachi per www.corriere.it

     

    ABOUBAKAR SOUMAHORO VESTITO DA BABBO NATALE ABOUBAKAR SOUMAHORO VESTITO DA BABBO NATALE

    «Sono qui perché credo fermamente nei valori dell’integrità, della dignità umana e per il rispetto e tutela della storia che mi porta qui, che è la storia di migliaia di persone. Sono pronto alla trasparenza e dirò tutta la verità, risponderò punto per punto». Aboubakar Soumahoro ha esordito così, ospite da Corrado Formigli negli studi di Piazza Pulita, la faccia visibilmente tesa.

     

    Nel pomeriggio il neo deputato ivoriano si era autosospeso dal gruppo di Alleanza Verdi Sinistra italiana, quello che lo ha portato alla Camera. Era successo dopo due giorni di un faccia a faccia serrato con i due leader dell’Allenaza rosso-verde Nicola Fratoianni e Angelo Bonelli.

     

     

    liliana murekatete 2 liliana murekatete 2

    La vicenda che ha travolto Soumahoro è legata alle cooperative di braccianti gestite dalla sua famiglia. Lui non è indagato, ma lo è sua suocera Marie Therese Mukamitsindo, l’accusa: malversazione. Un colpo davvero duro per Soumahoro che sulle battaglie con i braccianti ha fondato la sua carriera sindacale prima e politica poi.

     

     

    Corrado Formigli gli ha sciorinato tutti i capi d’accusa, lo ha incalzato, gli ha chiesto: «Ma lei non sapeva quello che succedeva nelle cooperative?». Soumahoro ha balbettato: «Innanzitutto diciamo dove ero... prima ancora di conoscere la mia attuale compagna ero sempre nei luoghi dove si combattono queste situazioni.... Poi l’ho conosciuta e sono venuto a sapere che ci sono degli stipendi non pagati e la risposta che ho ricevuto e che c’erano ritardi di pagamento da parte della pubblica amministrazione». Formigli non sembra convinto.

     

    MARIE TERESE MUKAMITSINDO MOGLIE DI SOUMAHORO MARIE TERESE MUKAMITSINDO MOGLIE DI SOUMAHORO

    Lui aggiunge: «Ho commesso una leggerezza: avrei dovuto fare meno viaggi e stare accanto ai lavoratori verificando cosa succedeva». Formigli ha insistito: «Non poteva non sapere...». E lui: «Io ho sempre vissuto a Roma con la mia compagna e la cooperativa era a Latina». E le foto di sua moglie con vestiti eleganti, con oggetti molto costosi? «Nessun forma di imbarazzo: c’è il diritto all’eleganza e alla moda. E le immagini sono datate». E’ un continuo di botta e risposta, il deputato ivoriano continua ad arrampicarsi sugli specchi, soprattutto quando Formigli gli chiede se alcuni dei fondi erano serviti per la sua ascesa in politica.

     

    aboubakar soumahoro a piazzapulita 6 aboubakar soumahoro a piazzapulita 6

    Bonelli e Fratoianni erano stati pacati nell’annunciare l’autosospensione di Soumahoro: «La decisione di autosospendersi è stata presa in totale libertà», hanno commentato Bonelli e Fratoianni. «Rispettiamo questa scelta che, seppur non dovuta, mostra il massimo rispetto che Aboubakar Soumahoro ha delle istituzioni e del valore dell’impegno politico per promuovere le ragioni delle battaglie in difesa degli ultimi».

     

    COPERTINA DE L ESPRESSO CON SOUMAHORO E SALVINI COPERTINA DE L ESPRESSO CON SOUMAHORO E SALVINI

    Il fascicolo dei magistrati di Latina riguarda le presunte irregolarità nella gestione di due cooperative pro-migranti della provincia pontina: la Karibu e il Consorzio Aid che almeno fino a due mesi fa erano gestite anche dalla moglie Liliane Murekatete. Ci sarebbero presunti mancati pagamenti ai dipendenti e contratti non regolari, indiscrezioni, cifre a sei zeri che le cooperative hanno ricevuto dagli enti statali con bandi o erogazioni già nel 2020».

    aboubakar soumahoro 10 aboubakar soumahoro 10 liliana murekatete liliana murekatete aboubakar soumahoro 7 aboubakar soumahoro 7 aboubakar soumahoro 8 aboubakar soumahoro 8 aboubakar soumahoro 9 aboubakar soumahoro 9

    liliana murekatete liliana murekatete

    GIOBBE COVATTA ABOUBAKAR SOUMAHORO ANGELO BONELLI GIOBBE COVATTA ABOUBAKAR SOUMAHORO ANGELO BONELLI liliana murekatete liliana murekatete liliane murekatete liliane murekatete liliane murekatete con borse louis vuitton liliane murekatete con borse louis vuitton liliane murekatete con borse louis vuitton liliane murekatete con borse louis vuitton liliane murekatete. liliane murekatete. MARIE THERESE MUKAMITSINDO MARIE THERESE MUKAMITSINDO LILIANE MUREKATETE LILIANE MUREKATETE

    LILIANE MUREKATETE SUOCERA DI SOUMAHORO LILIANE MUREKATETE SUOCERA DI SOUMAHORO

     

    aboubakar soumahoro 12 aboubakar soumahoro 12 aboubakar soumahoro 11 aboubakar soumahoro 11

    ABOUBAKAR SOUMAHORO ANGELO BONELLI ABOUBAKAR SOUMAHORO ANGELO BONELLI MICHEL RUKUNDO MICHEL RUKUNDO

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie