• Dagospia

    AMMUCCHIATA CHAMPIONS - CINQUE SQUADRE PER TRE POSTI, NON SI ERA MAI VISTA UNA RINCORSA ALL'EUROPA COSÌ: SE ATALANTA E MILAN VINCONO LE LORO SFIDE DEL PROSSIMO TURNO SONO QUALIFICATE, IL NAPOLI HA IL CALENDARIO MIGLIORE (FIORENTINA E VERONA GIÀ SALVE), LA JUVE È LA PIÙ DISPERATA E DEVE AGGRAPPARSI ALLA POSSIBILITÀ CHE LE ALTRE PERDANO PUNTI - C'È PURE UN IPOTETICO ARRIVO DI TRE SQUADRE A PARI PUNTI E IN QUEL CASO IL DIAVOLO...


     
    Guarda la fotogallery

    Salvatore Riggio per www.corriere.it

     

    CHAMPIONS LEAGUE CHAMPIONS LEAGUE

     

    Una rincorsa Champions così non si era mai vista. Cinque squadre racchiuse in 10 punti per tre posti. Puntano a qualificarsi, assieme all’Inter di Antonio Conte, alla massima competizione continentale.

     

    In corsa Atalanta (75 punti), Milan (75), Napoli (73), Juventus (72) e Lazio (67, ma con una gara in meno). A due giornate dalla fine nulla è ancora deciso. Ma vediamo il cammino delle cinque pretendenti. Da ricordare che le date e gli orari dell’ultimo turno di campionato ancora non sono state definite.

     

    vittoria atalantina contro la juve in campionato vittoria atalantina contro la juve in campionato

    Atalanta

    Genoa e Milan. Nell’intermezzo la finalissima di Coppa Italia a Reggio Emilia contro la Juventus. Ma Gian Piero Gasperini prima deve pensare a blindare la qualificazione. La gara di Marassi è in programma sabato 15 maggio (ore 15 su Sky Sport e Sky Sport Serie A).

     

    atalanta atalanta

    Se i bergamaschi vincono, sono in Champions: affronteranno un avversario, i rossoblù appunto, già salvi grazie al successo sul Bologna di Sinisa Mihajlovic  Zappacosta e Scamacca hanno regalato la salvezza al tecnico Davide Ballardini.

     

    L’ultimo impegno della Dea, poi, è in programma il 23 maggio contro il Milan (Sky Sport serie A). L’Atalanta chiude in casa contro i rossoneri, già battuti all’andata.

     

    rebic krunic rebic krunic

    Milan

    Dopo la sconfitta a San Siro contro il Sassuolo, i rossoneri hanno vinto tre gare di fila. Battendo Benevento, Juventus e Torino. Arrivano dal 7-0 ai granata e domenica 16 maggio sfidano il Cagliari (ore 20.45 su Sky Sport Serie A e Sky Sport).

     

    theo hernandez theo hernandez

    Il Milan vede la Champions. Vincere contro i sardi significherebbe qualificazione aritmetica. Ed è quello che spera Stefano Pioli. Anche perché l’ultima gara è insidiosa: lo scontro diretto a Bergamo contro l’Atalanta.

     

    osimhen osimhen

    Napoli

    Delle cinque è la squadra che ha il calendario migliore. Il Napoli di Rino Gattuso non ha nessuna intenzione di fermarsi dopo il 5-1 con l’Udinese. Davanti ha due sfide importanti: Fiorentina e Verona.

     

    napoli lazio insigne napoli lazio insigne

    A Firenze è in programma domenica 16 maggio (ore 12.30 su Dazn), mentre contro gli scaligeri si giocherà all’ultima giornata al Diego Armando Maradona (Sky Sport serie A e Sky Sport). Con due vittorie, Gattuso può esultare.

     

    pirlo dybala pirlo dybala

    Juventus

    Il 19 maggio la Juventus giocherà a Reggio Emilia la finale di Coppa Italia contro l’Atalanta. Un altro trofeo, dopo il successo in Supercoppa Italiana, per salvare la stagione. Prima, però, Andrea Pirlo sfiderà l’Inter del derby d’Italia (sabato 15 maggio ore 18 su Sky Sport Serie A). Una gara alla quale Antonio Conte, tecnico dei nerazzurri, tiene molto e non vuole fallire.

     

    cristiano ronaldo maglia cristiano ronaldo maglia

    La Juventus chiuderà poi contro il Bologna (domenica 23 maggio, ore 12.30 su Dazn). Deve vincere entrambe le gare e sperare che le avversarie perdano punti.

     

    Lazio

    Tenuta a galla dal gol di Immobile in pieno recupero contro il Parma, la Lazio è ancora aggrappata a una piccola speranza di arrivare in Champions. Deve vincere le tre gare che rimangono, recupero compreso. E sperare che le avversarie perdano punti.

     

    esultanza ciro immobile foto mezzelani gmt023 esultanza ciro immobile foto mezzelani gmt023

    In programma, però, c’è il derby contro la Roma. Si gioca sabato 15 maggio (ore 20.45 su Dazn). Una partita che Simone Inzaghi deve vincere. Poi i biancocelesti potranno pensare al recupero di martedì 18 maggio contro il Torino (20.30 su Sky Sport e Sky Sport serie A) e alla gara di Reggio Emilia con il Sassuolo (Sky Sport serie A e Sky Sport).

     

    La classifica avulsa

    C’è un caso particolare che può accadere. Il Napoli vince entrambe le gare e si qualifica in Champions, come seconda in classifica, con 79 punti. Ma se l’Atalanta perde col Genoa e batte il Milan (che a sua volta vince contro il Cagliari) e la Juventus vince le sue due gare, avremmo bergamaschi, bianconeri e rossoneri a 78 punti. Per la classifica avulsa, il Diavolo resterebbe fuori dalla Champions. Perché sarebbe così: Atalanta 10 punti; Juventus 4 e Milan 3.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie