• Dagospia

    SE NON I SOLDI, GUADAGNAMO UN PO’ DI TEMPO - APPROVATO IL NUOVO DECRETO PROROGHE PER AMMORTIZZARE I DISAGI PRODOTTI DALLA PANDEMIA ED EVITARE GLI ASSEMBRAMENTI NEGLI UFFICI PUBBLICI - PIU’ TEMPO PER DARE L’ESAME TEORICO DELLA PATENTE E PER RINNOVARE I DOCUMENTI SCADUTI DOPO IL 31 GENNAIO: RIMANDATI AL 30 SETTEMBRE - PROLUNGATI ANCHE IL TERMINE PER L’APPROVAZIONE DEI BILANCI RELATIVI ALL’ESERCIZIO 2020 E…


     
    Guarda la fotogallery

    Da “la Stampa”

     

    rinnovo patente rinnovo patente

    Più tempo per l'esame della patente e più tempo per rinnovare i documenti di identità scaduti. Sono diverse e novità introdotte dal nuovo decreto proroghe per tenere conto dei disagi prodotti dal Covid, evitare gli assembramenti negli uffici pubblici e semplificare la vita ai cittadini.

     

    In particolare ci sarà più tempo per dare l'esame di teoria per la patente: il provvedimento approvato ieri, infatti, sposta ancora il termine entro cui sostenere la «prova di controllo delle cognizioni» che, nella norma andrebbe sostenuto entro 6 mesi dalla domanda.

    QUIZ PATENTE QUIZ PATENTE

     

    Si prevede invece che per le domande presentate nel 2020 il quiz si possa sostenere per tutto il 2021, mentre per quelle presentate dal 1 gennaio e fino alla fine dello stato di emergenza si avrà un anno di tempo a partire dalla data di presentazione delle istanze.

     

    Per quanto riguarda la carta d' identità e gli altri documenti di riconoscimento scaduti dopo il 31 gennaio la validità è prorogata al 30 settembre.

     

    CARTA DI IDENTITA CARTA DI IDENTITA

    Per tutti gli enti locali è invece prevista la proroga al 31 maggio del termine per l'approvazione dei bilanci relativi all' esercizio 2020, mentre il termine per i bilanci di previsione 2021 slitta al 31 maggio e fino ad allora è autorizzato l'esercizio provvisorio.

     

    Per le Camere di Commercio, invece, l'approvazione dei bilanci slitta al 30 giugno. Le imprese ferroviarie avranno tempo fino al 15 maggio per ottenere gli indennizzi Covid.

     

    PROROGA PROROGA

    Novità anche per le navi da crociera iscritte nel Registro Internazionale, che in deroga alle norme vigenti, possono effettuare servizi di cabotaggio, fino al 31 dicembre 2021, previo accordo tra le associazioni datoriali ed i sindacati che hanno firmato il contratto collettivo di settore. Infine prorogate sino al 31 luglio anche le misure urgenti anti-Covid relative alle carceri.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie