• Dagospia

    CENA CON VISTA QUIRINALE - COSA SI SONO DETTI LUIGI DI MAIO E IL PRESIDENTE DEL SENATO, ELISABETTA CASELLATI, LA SERA DEL 16 NOVEMBRE? I DUE, CON LA MEDIAZIONE DI GIANNI LETTA, SI SONO VISTI IN PRIVATO PER LA PRIMA VOLTA DALL’INIZIO DELLA LEGISLATURA - LA CASELLATI, NON OSTEGGIATA DAI GRILLINI, STA TESSENDO LA SUA TELA IN VISTA DELL’ELEZIONE DEL NUOVO CAPO DELLO STATO…


     
    Guarda la fotogallery

    Estratto dell’articolo di Carmelo Lopapa per “la Repubblica”

     

    LUIGI DI MAIO - ELISABETTA CASELLATI LUIGI DI MAIO - ELISABETTA CASELLATI

    L'ingresso a Palazzo Giustiniani quando è già buio da un pezzo. Il centro di Roma deserto. È un lunedì sera ai tempi del Covid. Luigi Di Maio varca in auto il cancello alle spalle di Palazzo Madama, lo attende la presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati. Un invito a cena rinviato almeno un paio di volte nelle ultime settimane che finalmente va a buon fine. Sedici novembre 2020, a due anni e mezzo dall' inizio della legislatura è il primo incontro tra la seconda carica dello Stato targata Forza Italia e l'ex capo del Movimento 5 stelle. […]

     

    […] Nulla a che vedere, a sentire loro, con la disponibilità offerta da Silvio Berlusconi per la manovra o con la norma cosiddetta "salva Mediaset" partorita dal governo Conte e sostenuta dai 5S per proteggere l' impero del Cavaliere dalla scalata di Vivendi. Ma troppi indizi fanno una prova […]

    gianni e maddalena letta foto di bacco gianni e maddalena letta foto di bacco

     

    L'invito è partito proprio da Casellati, Di Maio ha accettato. La presidente del Senato del resto, spiegano i grillini vicini al ministro, è stata sempre considerata da loro personalità "stimabile". Il capo della Farnesina già da qualche tempo dialoga in privato con l' uomo degli Esteri del Cavaliere, Valentino Valentini, e il braccio destro di sempre, Gianni Letta. Nei confronti di Forza Italia l' ostilità è sempre ostentata […] ma il clima da allora è cambiato.

     

    goffredo bettini gianni letta. giuseppe conte goffredo bettini gianni letta. giuseppe conte

    […] la presidente del Senato […] starebbe tessendo la sua personalissima tela in vista della scadenza del Colle del 2022 […] Una cena "cordiale" favorita […] da Gianni Letta […] […] L'operazione sganciamento dai sovranisti è ormai avviata […] Berlusconi scommette poco sulla sopravvivenza del governo Conte all'emergenza. Il "dopo" è tutto da costruire.

    Con Pd e M5 intanto il Cavaliere vuole scrivere la riforma proporzionale ed eleggere il presidente della Repubblica. Possibilmente donna.

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie