• Dagospia

    CRISTIANO RONALDO AI FERRI CORTI CON IL MANCHESTER UNITED: IL PORTOGHESE, ANCORA FUORI CONDIZIONE, GIOCA 45 MINUTI DELL’AMICHEVOLE CON IL RAYO E SE NE VA DALLO STADIO MENTRE I SUOI COMPAGNI STANNO ANCORA GIOCANDO: UN CHIARO SEGNALE CHE CONFERMA LA SUA VOGLIA DI ANDARSENE, TIFOSI FURIOSI - L’EX ATTACCANTE DI REAL E JUVE PRETENDE DI GIOCARE LA CHAMPIONS, CHE CONSIDERA SUO HABITAT NATURALE: LA DESTINAZIONE PIU’ PROBABILE SEMBRA ESSERE….


     
    Guarda la fotogallery

    Salvatore Riggio per corriere.it

     

    cristiano ronaldo cristiano ronaldo

    Cristiano Ronaldo pare essere sempre di più ai ferri corti con il Manchester United e non ha perso occasione di dimostrarlo anche domenica 31 luglio. Presentatosi a Old Trafford per giocare l’amichevole dei Red Devils contro il Rayo Vallecano (1-1) e sostituito dopo 45’ dal tecnico ten Hag, CR7 ha pensato bene di farsi la doccia e lasciare lo stadio prima che il match finisse, senza restare con i compagni e la squadra. Un atteggiamento fuori da ogni codice di comportamento e un segnale chiaro al club: lui vuole andarsene e farà di tutto per raggiungere l’obiettivo.

     

    Ten Haag ha evitato ogni polemica, motivando così la sostituzione: «Non è sicuramente al livello della squadra attuale perché ha saltato un sacco di settimane. Quindi, adesso Cristiano ha bisogno di giocare e ha bisogno di molto allenamento». Ma la situazione è chiara: l’ex attaccante di Real Madrid e Juventus pretende di giocare la Champions, che considera suo habitat naturale (ne ha vinte cinque in carriera: 4 con il Real, una con lo United), e sta forzando l’addio, aiutato dalla regia del proprio procuratore Jorge Mendes.

     

     

    cristiano ronaldo cristiano ronaldo

    Le voci hanno dato il 37enne Ronaldo di volta in volta vicino a Chelsea, Bayern Monaco, Porto, Napoli, Atletico Madrid (coi tifosi dei Colchoneros che hanno minacciato di restituire gli abbonamenti in caso di ingaggio del portoghese) e Sporting Lisbona (che al momento sembra la destinazione più probabile). Finora però niente di fatto. Così, lo stesso, CR7 aveva annunciato su Instagram il suo proposito di tornare in campo il 31: «Domenica gioca il Re», aveva scritto . Da qui il sarcasmo dei tifosi quando si sono accorti della sua fuga dallo stadio. «Il re se ne è andato», si è letto fra l'altro sul web: tutti i tifosi — che lo avevano accolto con un’ovazione all’ingresso in campo — sono arrabbiati con il fuoriclasse portoghese per il suo comportamento. Che se voleva essere un segnale per il mercato è anche il sintomo chiaro del fatto che questo è il momento più difficile della sua carriera al tramonto.

    ronaldo con rolex ronaldo con rolex

     

     

    Lunedì mattina però un gesto di apparente distensione: «Happy to be back», «Felice di essere tornato». Così, con un breve ma chiaro post pubblicato — con foto in maglia Reds — su Instagram, Cristiano Ronaldo si è espresso saltato la preparazione, ufficialmente per «motivi personali».

    CRISTIANO RONALDO CRISTIANO RONALDO cristiano ronaldo cristiano ronaldo

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie