• Dagospia

    “GLI ZOMBIE CI HANNO CONTAGIATO” – BEPPE GRILLO BLINDA IL DOPPIO MANDATO CON UN POST SUL BLOG E BOLLA COME “ZOMBIE” I “TRADITORI”: “ALCUNI DI NOI SONO CADUTI, MOLTI SONO STATI CONTAGIATI. SIAMO QUI PER COMBATTERE, NON PER RESTARE, E QUESTA NOSTRA DIVERSITÀ È SPIAZZANTE PER GLI ZOMBIE. COMPIANGIAMO CHI DI NOI È CADUTO E NON HA RESISTITO AL CONTAGIO…”


     
    Guarda la fotogallery

    Da www.corriere.it

     

    beppe grillo beppe grillo

    Dopo aver ribadito con forza il no alla deroga per il tetto dei due mandati, riportando il Movimento all’anno zero e falciando di colpo la carriera politica di tutti i big 5 Stelle, Beppe Grillo torna con un post sul suo blog: «Non esiste un vento favorevole per chi non sa dove andare, ma è certo che per chi va controcorrente il vento è sempre sfavorevole. Sapevamo fin dall’inizio di dover combattere contro zombie che avrebbero fatto di tutto per sconfiggerci o, ancor peggio, contagiarci.

     

    il post di beppe grillo il post di beppe grillo

    E così è stato: alcuni di noi sono caduti, molti sono stati contagiati — scrive riferendosi molto probabilmente ai fuoriusciti con la scissione di Luigi Di Maio e ha chi ha contestato la regola del doppio mandato , tra i capisaldi del M5S — . Ma siamo ancora qui, e alla fine vinceremo, perché abbiamo la forza della nostra precarietà: siamo qui per combattere, non per restare, e questa nostra diversità è spiazzante per gli zombie».

    giuseppe conte beppe grillo giuseppe conte beppe grillo

     

    Il terremoto che ha colpito i 5 Stelle non fa vacillare il garante e fondatore del Movimento, che nel post intitolato «l’Italia si desti» e accompagnato da una foto minacciosa di zombie scrive: «Compiangiamo chi di noi è caduto e non ha resistito al contagio. Ma soprattutto ringraziamo chi di noi ha combattuto e combatte ancora. Per alcuni è il tempo di farlo con la forza della precarietà, perché solo così potremo vincere contro gli zombie, di cui Roma è schiava. Onore a chi ha servito con coraggio e altruismo, auguri a chi prosegue il suo cammino! Stringiamoci a coorte! L’Italia ci sta chiamando».

    BEPPE GRILLO AL PEVERO DI PORTO CERVO BEPPE GRILLO AL PEVERO DI PORTO CERVO BEPPE GRILLO BEPPE GRILLO BEPPE GRILLO CON UNA BANAN BEPPE GRILLO CON UNA BANAN GIUSEPPE CONTE BEPPE GRILLO GIUSEPPE CONTE BEPPE GRILLO grillo grillo

     

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie