• Dagospia

    UN CINEPANETTONE DI NOME WANDA – IL NAPOLI VUOLE ICARDI E DE LAURENTIIS TENTA WANDA NARA OFFRENDOLE LA PROSPETTIVA DI UNA CARRIERA CINEMATOGRAFICA – L'IPOTESI NON È NUOVA, MA ORA SEMBRA POSSIBILE: SE L’AFFARE VA IN PORTO SARÀ PROTAGONISTA DI UN FILM PRODOTTO DAL PRESIDENTE DEL NAPOLI, MA IN CAMBIO DOVRÀ RINUNCIARE ALLE APPARIZIONI TELEVISIVE… – FOTOGALLERY HOT


     
    Guarda la fotogallery (V.M. 18)

     

     

    wanda nara icardi wanda nara icardi

    ICARDI AL NAPOLI E INSIGNE ALL’INTER? - L'ASSO NELLA MANICA DI DE LAURENTIIS CHE PUO' INGOLOSIRE WANDA NARA CON LA PROSPETTIVA DI UNA CARRIERA CINEMATOGRAFICA…

    https://www.dagospia.com/rubrica-30/sport/icardi-napoli-insigne-all-rsquo-inter-non-rsquo-fantamercato-ma-199412.htm  – 27 marzo 2019

     

    IL NAPOLI TENTA DI PRENDERE ICARDI OFFRENDO UN CINEPANETTONE A WANDA

    Carlo Tarallo per “la Verità”

     

    AURELIO DE LAURENTIIS AURELIO DE LAURENTIIS

    «Icardi e Nainggolan non rientrano nel progetto dell' Inter»: l' amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta in un' intervista a Sky mette la parola fine alla soap opera calcistica dell' anno. «Abbiamo parlato», aggiunge Marotta, «con molta schiettezza e massima trasparenza ai diretti interessati, spiegando la posizione della società, che non significa sminuire le loro capacità: entrambi sono ottimi giocatori, ottimi talenti. Il talento fa vincere le partite, ma è la squadra che fa vincere i campionati. E quindi di conseguenza non rientrano nel nostro progetto».

     

    ancelotti de laurentiis ancelotti de laurentiis

    Parole dure, quelle riservate da Marotta a Maurito: «Una cosa è affermare che Icardi è sul mercato, come abbiamo fatto», sottolinea Marotta, «una cosa è rispettare quelli che sono gli aspetti contrattuali di un accordo che prevede comunque che il calciatore debba prendere parte agli allenamenti e debba essere allenato, e noi non vogliamo assolutamente venir meno ai nostri doveri. Poi c' è il diritto dell' allenatore a scegliere le formazioni e mandare in campo chi crede».

    Porta sbattuta in faccia, quindi: Napoli e Juventus ora sono pronte a accogliere la coppia d' oro del calcio italiano, con gli azzurri al momento nettamente favoriti sui bianconeri.

     

    wanda nara wanda nara

    Lo scorso 27 marzo, quando La Verità scrisse della trattativa in corso tra Napoli e Inter per lo scambio dell' anno, quello tra Lorenzo Insigne e Mauro Icardi, molti soloni parlarono di «cinema». Non si sbagliavano: la trattativa per portare alla corte di Carletto Ancelotti il bomber argentino comprende infatti, e non come aspetto secondario, l' ingaggio di Wanda Nara da parte di Aurelio De Laurentiis.

     

    insigne insigne

    «Il Napoli», spiegava un paio di giorni fa l' esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, «ha proposto a Wanda Nara un' offerta irrinunciabile». La frase va letta in senso letterale: l' offerta è stata fatta anche a Wanda, non solo a Maurito, e prevede, se l' affare andrà in porto, una parte da protagonista in un film prodotto da De Laurentiis e un ruolo nel mondo della moda. In cambio, la Nara dovrà rinunciare alle sue apparizioni televisive. Attenzione: non si tratta di un provvedimento «ad Wandam», ma della regola che De Laurentiis impone a tutti i suoi tesserati.

     

    wanda nara wanda nara

    wanda nara wanda nara

    insigne insigne insigne insigne insigne insigne icardi icardi aurelio de laurentiis (1) aurelio de laurentiis (1)

    Aurelio è uomo di calcio e di spettacolo: ha un debole per Icardi dal punto di vista tecnico, ed è altrettanto convinto che un personaggio come Wanda Nara contribuirebbe a far crescere l' interesse e la curiosità intorno alle sue aziende. Così, quella trattativa che rivelammo in solitudine, è entrata nel vivo e anche di più: la proposta fatta a Icardi dal Napoli è di 7,5 milioni di euro l' anno più bonus. Una stagione importante dal punto di vista realizzativo porterebbe Maurito a incassare circa 9 milioni di euro.

    conte marotta conte marotta

     

    icardi wanda nara icardi wanda nara

    All' Inter sono stati offerti 60 milioni di euro o il cartellino di Lorenzo Insigne: la tentazione di incassare subito il cash per poi fiondarsi su Romelu Lukaku ingolosisce Marotta. De Laurentiis conta di chiudere al più presto questo lungo corteggiamento, iniziato nell' estate 2016, quando dopo il passaggio di Gonzalo Higuain alla Juventus il patron azzurro volò in elicottero da Wanda per convincerla a trasferirsi a Napoli. Non se ne fece nulla: poi, lo scorso 24 febbraio, il ds del Napoli Cristiano Giuntoli incontrò a Parma uno dei componenti dell' entourage di Icardi, e da allora il filo non si è mai più interrotto.

    AURELIO DE LAURENTIIS AURELIO DE LAURENTIIS aurelio de laurentiis aurelio de laurentiis

    wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara wanda nara

    Guarda la fotogallery (V.M. 18)
    ultime notizie