• Dagospia

    POSTA! - CON LA “FEDERAZIONE DEL BUON SENSO”, RENZI VUOLE RIUNIRE “ITALIA VIVA”, “AZIONE” DI CALENDA E “PIÙ EUROPA” DI EMMA BONINO. UN LAVORO DI PRECISIONE. PER METTERE ASSIEME QUESTI TRE COLOSSI DOVRÀ USARE LE PINZETTE - IN ITALIA LA SOPRAVVIVENZA AI TUMORI È PIÙ ALTA RISPETTO ALLA MEDIA EUROPEA: CI TENGONO IN VITA SOLO PER CONTINUARE A SPREMERCI CON LE TASSE…


     
    Guarda la fotogallery

    Riceviamo e pubblichiamo:

    malati tumore 6 malati tumore 6

     

    Lettera 1

    Caro Dago, tumori, in Italia la sopravvivenza è più alta rispetto alla media Europea. È bene non illudersi. Ci tengono in vita solo per continuare a spremerci con le tasse.

    Tas

     

    Lettera 2

    Caro Dago, l'Ue starebbe considerando di mettere al bando il riconoscimento facciale nei luoghi pubblici per un massimo di 5 anni, finché non si saranno trovate nuove regole per tenere sotto controllo rischi sulla privacy. Comunque i politici che governano in Europa sarebbero estranei al problema: la faccia l'hanno persa da tempo.

    SARDINE SANTORI NIBRAS SARDINE SANTORI NIBRAS

    Axel

     

    Lettera 3

    Caro Dago, stanno disperatamente cercando la paternità delle Sardine, non sanno che solo le anguille di riproducono in una determinata zona: il Mar dei Sargassi

    Le sardine no, per loro ogni luogo è confacente 

    Valter Coazze

     

    Lettera 4

    Caro Dago, bocciato dalla Consulta il referendum sul maggioritario. L'Italia è una Repubblica (af)fondata sul lavoro degli ottimati in toga con strabismo ideologico a sinistra.

    Giorgio Colomba

     

    Lettera 5

    francesca piccinini francesca piccinini

    Caro Dago, la pallavolista Piccinini, a 41 anni, dopo l’annunciato suo ritiro, si ripresenta sotto rete e, schiacciando la carta d’identità, fa muro all’età. Nuova squadra a Busto Arsizio, e la scelta pare appropriata.

    In campo con il Busto e Ospizio. 

    Saluti, Labond  

     

    Lettera 6

    Caro Dago, nel 2019 Pil della Cina al 6,1%, il più basso degli ultimi 30 anni. E meno male che, secondo "esperti" e premi Nobel, con  la guerra dei dazi di Trump a crollare doveva essere l'economia americana, che invece è ai massimi, con la disoccupazione - anche per neri ed ispanici - ai minimi storici.

    R.Ricci

     

    calenda renzi calenda renzi

    Lettera 7

    Caro Dago, con la «federazione del buon senso», Renzi vuole riunire Italia Viva, Azione - il movimento fondato da Carlo Calenda - e Più Europa di Emma Bonino. Un lavoro di precisione. Per mettere assieme questi tre colossi dovrà usare le pinzette.

    Nino Pecchiari

     

    Lettera 8

    Caro amici, ricordate quando i vertici del Piddì, a cominciare dal padre-fondatore Veltroni, dichiaravano con orgoglio "Il Partito Democratico è un partito a vocazione maggioritaria" o, addirittura, "Il Partito Democratico ha il maggioritario nel suo DNA"? Queste frasi sono state pronunciate fino a qualche mese fa. Cosa è successo per fargli cambiare idea così inopinatamente? Il fatto che col maggioritario Salvini stravincerebbe? Il fatto che, come dice Renzi, il Piddì è diventato la sesta stella? Il fatto che è più facile cambiare idea che perdere la poltrona? Tutte e tre le cose?

    [Il Gatto Giacomino]

     

    Buffagni Buffagni

    Lettera 9

    Caro Dago, i medici di base: "Quest'anno vaccinazioni antinfluenzali in aumento del 15-20%". Di certo gli operatori sanitari non danno il buon esempio, visto che solitamente si vaccinano a malapena 3 soggetti su 10.

    Raphael Colonna

     

    Lettera 10

    Caro Dago, Autostrade, il viceministro dello Sviluppo Economico Buffagni: "Si sentono intoccabili come Al Capone". Beh, anche Conte e Di Maio - attaccati come sono alla poltrona - non scherzano.

    Luisito Coletti

    SALVINI CON UNA COPIA DI REPUBBLICA CHE TITOLA CANCELLARE SALVINI SALVINI CON UNA COPIA DI REPUBBLICA CHE TITOLA CANCELLARE SALVINI

     

    Lettera 11

    Dagovski,

    Italia all’avanguardia col Sistema Elettorale Minoritario.  Governa chi perde.

    Aigor

     

    Lettera 12

    Caro Dago, dopo la santabarbara scatenata dal titolo CANCELLARE SALVINI (a proposito non ci vuole, nel caso, il virgolettato quando si riporta un giudizio altrui?) niente sarà cancellato. Men che meno i "famigerati "Decreti Sicurezza contro cui la maggioranza sa solo abbaiare ma non mordere. 

    Antonio Pochesci

     

    Lettera 13

    Caro Dago, l'ayatollah Ali Khamenei è tornato a parlare in pubblico dopo 8 anni. Giusto il tempo che è servito Barack Obama per una serie di flop e di gaffe che hanno portato poi all'elezione di Donald Trump.

    J.Reese

     

    harry meghan in canada harry meghan in canada

    Lettera 14

    Caro Dago, stando ad un sondaggio, il 73% dei canadesi non vuole accollarsi le spese di trasferimento e tantomeno quelle per la sicurezza di Harry e Meghan nel paese nordamericano. E ci mancherebbe. Adesso oltre a quelli che - secondo la retorica di sinistra -  fuggono da "fame, guerre e povertà" bisogna aiutare pure i reali che fuggono da un eccesso di benessere?

    Lucio Breve

     

    Lettera 15

    Dago Esimio, le tesi di uno storico ( dell' arte ) che condannano gli scritti di Pansa ( Il Sangue dei Vinti ) mi ricordano le intemerate di Radio Tirana ed un libro di Enver Hoxa che dannava l' eurocomunismo di Berlinguer. Stessa costruzione del frasario, vecchi stereotipi e una terminologia da prima Internazionale. Quelle come queste, tutte formulazioni per una conoscenza inutile, da cartella dedicata alle spam della comunicazione digitale ed attuale.

    corte costituzionale corte costituzionale

    Saluti - peprig

     

    Lettera 16

    Caro Dago, la Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile il referendum sulla legge elettorale della Lega perché "eccessivamente manipolativo". A dire il vero i principali "manipolatori" di questo paese sembrano essere proprio i giudici, che nel sentenziare sposano sempre le tesi della sinistra. (Ma poi che vuol dire "eccessivamente manipolativo"? Che è lecito manipolare soltanto un po'?).

    mattia santori a piazza san giovanni mattia santori a piazza san giovanni

    Corda

     

    Lettera 17

    Caro Dago, il portavoce delle Sardine, Mattia Santori, a Conte: "Siamo sempre più vicini al momento in cui sarebbe bello potersi finalmente incontrare". Una vera e propria dichiarazione d'amore. Non è certo il caso di dire che "Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce". L'avverbio "finalmente" lascia intendere che era tutto programmato fin dall'inizio.

    M.H.

     

    Lettera 18

    Caro Dago, Salvini prende le distanze da CasaPound. È chiaramente una ripicca perché sono scesi in piazza con le Sardine.

    P.T.

     

    Lettera 19

    Caro Dago.

    Ho l’impressione che il governo voglia prenderci per il c… ampliando il libro delle opposizioni, poiché sono iscritto dal 30 Marzo 2011 e, nonostante varie segnalazioni, continuo a ricevere telefonate di offerte commerciali. Mi sono cancellato dall’elenco telefonico, perché mi ero rotto, ma il tutto è stato inutile. Dovrebbero stabilire un risarcimento per chi viene disturbato, solo così le telefonate si ridurranno notevolmente.

    Annibale Antonelli

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie