• Dagospia

    SALAH ABDESLAM AVREBBE ACCETTATO L'ESTRADIZIONE IN FRANCIA - SECONDO ALCUNE FONTI, I KAMIKAZE PUNTAVANO SITI NUCLEARI E AD AGIRE IL GIORNO DI PASQUETTA. MA AVREBBERO 'ANTICIPATO' DOPO L'ARRESTO DI SALAH, PER TIMORE CHE POTESSE RIVELARE INFORMAZIONI COMPROMETTENTI


     
    Guarda la fotogallery

    1.GLI ATTENTATI SAREBBERO STATI ANTICIPATI DOPO L'ARRESTO DI SALAH

    Dagonota

     

    centrale nucleare centrale nucleare

    Il giornalista Farouk Ozgunes, giornalista turco della tv belga  VTM, gli attentati di Bruxelles sarebbero stati ''precipitati'' dall'arresto di Salah Abdeslam. Il cronista sostiene che il giorno prescelto era il lunedì di Pasquetta, giorno simbolico per il cristianesimo. Ma i kamikaze sarebbero entrati in azione prima (e forse colpendo obiettivi diversi e più facili da raggiungere rispetto a quelli pianificati), perché temevano che il loro compagno di cellula jihadista avrebbe rivelato informazioni utili a fermare la loro azione.

     

    2.BRUXELLES:DH, I FRATELLI KAMIKAZE PUNTAVANO AI SITI NUCLEARI

    KOUACHI EL BAKRAOUI KOUACHI EL BAKRAOUI

     (ANSA) - I fratelli El Bakraoui, Khalid e Ibrahim, volevano colpire le centrali nucleari del Belgio, ma l'arresto dell'attentatore di Parigi, Salah Abdeslam, ha fatto accelerare e cambiare i piani dei terroristi. Lo rivela, in esclusiva, La Dernière Heure.

     

    Secondo quanto scrive il quotidiano, i due fratelli avevano nascosto una macchina fotografica davanti alla casa del direttore del programma di ricerca nucleare. Il video è stato recuperato dai due uomini dopo gli attacchi di Parigi e questo, sottolinea il giornale, mostra il collegamento tra Francia, Belgio e Siria. Il filmato di 12 ore è stato poi recuperato in una successiva perquisizione a dicembre, in occasione dell'arresto di uno dei sospetti attentatori di Parigi, Mohamed Bakkali.

    khalid el bakraoui khalid el bakraoui

     

    3.BRUXELLES: MEDIA, SALAH ACCETTA L'ESTRADIZIONE

     (ANSA) - Salah Abdeslam accetta l'estradizione e vuole tornare in Francia "il più presto possibile". Lo ha detto il suo avvocato Sven Mary, secondo quanto riportano i media internazionali.

    ibrahim el bakraoui ibrahim el bakraoui

     

    4.BRUXELLES: AVVOCATO, SALAH NON SAPEVA DI ATTACCHI

     (ANSA) - Salah Abdeslam "non sapeva" degli attentati di Bruxelles. Lo ha detto ai giornalisti l'avvocato del terrorista Sven Mary, secondo quanto riportato dai media internazionali.

     

    5.BRUXELLES: AVVOCATO SALAH, DAGLI ATTENTATI È RIMASTO MUTO

    salah abdeslam salah abdeslam

     (ANSA) - Dagli attentati di Bruxelles "Salah è rimasto muto" davanti agli inquirenti: lo ha detto il suo avvocato, Sven Mary, ai media fuori dalla Camera di Consiglio di Bruxelles che oggi deve confermare l'arresto di Salah. "Penso che voleva prima vedermi, perché ha avuto la visita degli inquirenti martedì e voleva prima vedermi", ha detto l'avvocato.

     

    6.BRUXELLES: UDIENZA SALAH RINVIATA AL 7 APRILE

     (ANSA) - L'udienza di convalida dell'arresto di Salah Abdeslam è stata rinviata al 7 aprile. Lo riporta la stampa internazionale.

    arresto di abdeslam salah 5 arresto di abdeslam salah 5 ARRESTO DI ABDESLAM SALAH ARRESTO DI ABDESLAM SALAH

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie