• Dagospia

    LAMA? NON L'AMA! - IN SARDEGNA UN 20ENNE E' STATO UCCISO A COLTELLATE ALL'ALBA MENTRE TENTAVA DI DIFENDERE LA MADRE 50ENNE DALL'AGGRESSIONE DEL SUO EX, UN 29ENNE PACHISTANO - L'UOMO SI E' INTRODOTTO IN CASA, VIOLANDO IL DIVIETO DI AVVICINAMENTO CHE GLI ERA STATO INFLITTO PER I MALTRATTAMENTI SULLA DONNA - DOPO L'OMICIDIO L'ASSASSINO HA TENTATO LA FUGA, MA...


     
    Guarda la fotogallery

    Da leggo.it

     

    Omicidio a Tortolil Omicidio a Tortolil

    Un ragazzo di 20 anni, Mirko Farci, è stato ucciso all'alba di stamattina a Tortolì, in Ogliastra (Sardegna) mentre difendeva la madre 50enne, Paola Piras, da un'aggressione. A ferire la donna un pakistano di 29 anni, Masih Shahid, ex compagno di lei, che l'ha accoltellata per poi uccidere il figlio ventenne che era intervenuto per proteggerla. Il delitto è avvenuto in via Monsignor Virgilio nella casa della donna, in pieno centro.

     

    Omicidio a Tortoli Omicidio a Tortoli

    La madre della vittima è stata soccorsa dal 118 e si trova ora ricoverata all'ospedale di Lanusei. Secondo le prime informazioni il ragazzo ha cercato di proteggere la madre dalla furia omicida dall'ex compagno che si è introdotto nella notte nella casa, violando la misura del divieto di avvicinamento che gli era stata inflitta dai giudici di Lanusei per maltrattamenti nei confronti della donna.  

     

    Il 29enne Masih Shahid era stato arrestato per maltrattamenti e destinatario di una misura di divieto di avvicinamento alla donna. Dopo una fuga durata l'intera mattinata è stato catturato e si trova ora nella caserma dei Carabinieri di Tortolì dove i militari lo stanno interrogando.

     

    Tortoli Tortoli

    L'uomo è stato preso dai carabinieri vicino al supermercato Eurospin, a un paio di chilometri dalla palazzina di via monsignor Virgilio dove è avvenuto l'omicidio. Durante il suo passaggio in manette per raggiungere la caserma dell'Arma di Tortolì, diverse persone hanno urlato al suo indirizzo parole di condanna e sdegno: «Bastardo, non è giusto, non è giusto».

     

    «La nostra comunità è stata svegliata questa mattina da una terribile notizia. Siamo tutti attoniti e profondamente scossi da questa tragedia che ha spezzato irrimediabilmente la serenità di tutti noi: una giovane vita è stata spezzata e sua madre combatte per la vita». Così il sindaco di Tortolì Massimo Cannas nella pagina Facebook del Comune, dopo l'omicidio di Mirko Farci, il 19enne che ha tentato di difendere la madre, Paola Piras di 50 anni, dalla furia omicidia del suo ex compagno che la ha accoltellata ferendola gravemente.

     

    Mirko Farci Mirko Farci

    «Ciò che è accaduto è insopportabile e inaccettabile - scrive ancora il primo cittadino - Ci stringiamo, insieme a tutta la nostra comunità, alla famiglia in questo momento di dolore incolmabile. Siamo fiduciosi nelle indagini della magistratura e nel lavoro delle forze dell'ordine da cui attendiamo sviluppi».

    Guarda la fotogallery


    Con Acea Energia puoi vincere la nuova Fiat 500 Passion Cabrio 100% elettrica. Partecipa al Concorso "Una vincita che farà ECO". Scopri di più!

    ultime notizie