• Dagospia

    FINE PENE MAI - RUBY TER, LA PROCURA DI SIENA CHIEDE 4 ANNI E 2 MESI PER BERLUSCONI - L'EX BANANA AVREBBE PAGATO UN PIANISTA SENESE, DANILO MARIANI, PER SPINGERLO A FARE FALSA TESTIMONIANZA SUL CASO OLGETTINE. ANCHE MARIANI È A PROCESSO E PER LUI LA RICHIESTA È DI 4 ANNI E 6 MESI DI RECLUSIONE, PER FALSA TESTIMONIANZA E CORRUZIONE IN ATTI GIUDIZIARI


     
    Guarda la fotogallery

    silvio berlusconi silvio berlusconi

    Repubblica.it

     

    Il pubblico ministero di Siena Valentina Magnini ha chiesto 4 anni e 2 mesi di reclusione per Silvio Berlusconi, che è imputato per corruzione in atti giudiziari nell'ambito del processo Ruby ter in corso nella città toscana. L'accusa ritiene che Berlusconi abbia pagato un pianista senese, Danilo Mariani, per spingerlo a fare falsa testimonianza sul caso Olgettine. Anche Mariani è a processo e per lui la richiesta è di 4 anni e 6 mesi di reclusione, anche per il reato di falsa testimonianza oltre a quello di corruzione in atti giudiziari.

     

    miriam loddo miriam loddo

    I difensori di Berlusconi sono gli avvocati Federico Cecconi ed Enrico De Martino, il giudice è giudice Ottavio Mosti. Questo stralcio del processo Olgettine era stato trasferito a Siena per decisione dal gup di Milano nell'aprile 2016. Il filone principale resta nel capoluogo lombardo mentre altre posizioni, con sempre l'ex premier imputato, sono state trasferite a Torino, Pescara, Treviso, Roma e Monza.

    aris espinosa aris espinosa olgettine olgettine raffaella zardo aida yespica claudia galanti raffaella zardo aida yespica claudia galanti marysthell garcia polanco emilio fede marysthell garcia polanco emilio fede marysthell polanco marysthell polanco marysthell garcia 04 marysthell garcia 04 claudia galanti claudia galanti giovanna rigato giovanna rigato

    Guarda la fotogallery
    ultime notizie