• Dagospia

    IL DIVANO DEI GIUSTI - STASERA COSA VEDIAMO? IN TEMPI DI FASCIO-SOVRANISMO MELONIANO NIENTE DI MEGLIO CHE BUTTARSI SU “GLI ONOREVOLI” DI SERGIO CORBUCCI, CON TOTÒ CHE FA IL COMIZIO A ROCCASECCA E PEPPINO NOSTALGICO OMOFOBO E FASCISTA CHE SI INFILA IN TV - NON PERDETEVI “BRIVIDO CALDO, INCREDIBILE OPERA PRIMA DI LAWRENCE KASDAN, UNO DEI PIÙ GRANDI NEO-NOIR CHE SI SIANO MAI GIRATI - NELLA NOTTE ARRIVA LO STRACULTISSIMO, “FEMMINA”, CON UNA MONICA GUERRITORE BOMBA SEXY CHE GIRA PER ROMA NUDA SOTTO UN CAPPOTTONE E OGNI TANTO… - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

    Marco Giusti per Dagospia

    gli onorevoli gli onorevoli

     

    Stasera cosa vediamo? In tempi di fascio-sovranismo meloniano niente di meglio che buttarsi o su un grande classico del cinema comico elettorale, “Gli onorevoli” di Sergio Corbucci con Totò che fa il comizio a Roccasecca (“Concittadini di Roccasecca…”) e Peppino nostalgico omofobo e fascista che si infila in tv, Rai Uno alle 2, 10, o su questa nuovissima serie argentina di Sky, “Santa Evita”, prodotta da Salma Hayek Pinault a 70 anni esatti dalla morte di Eva Peron, diretta da Rodrigo Garcia e Alejandro Maci, tratta dal best seller di Tomas Eloy Martinez con Natalia Oreiro come Eva Peron, Dario Grandinetti come Juan Domingo Peron, con un capello che lo fa identico a Berlusconi.

     

    santa evita 2 santa evita 2

    Non è un semplice biopic santino di Evita, abbiamo già avuto Madonna, ma una complessa ricostruzione che parte dalla scomparsa del cadavere, imbalsamato nel 1952 da un dottore spagnolo, che vent’anni dopo, siamo nel 1972, si cerca di ritrovare e rendere a Peron, scappato in Spagna dal 1955, dopo il golpe degli ufficiali. Solo che per rendere il ritrovamento più complesso, si imbalsamarono tre possibili corpi della Santa, più o meno identici. Stracultissimo. Ne ha già viste due puntate su sette.

     

    the blues brothers the blues brothers

    Per il resto, in chiaro? Beh, prima di precipitare su “Un maresciallo in gondola” dei Vanzina con Greggio maresciallo dei carabinieri che da Cortina si sposta a Venezia e incontra Victoria Silvstedt, Cine 34 alle 21, o di rivedersi per la ventesima volta “The Blues Brothers” di John Landis con John Belushi e Dan Aykroyd, canale 27 alle 21, 10, o piangere per il rapporto padre-figlia tra Clint Eastwood e Hilary Swank nel capolavoro “Million Dollar Baby”, Cielo alle 21, 15 (ma lo avete mai visto il mio sketch a Bla Bla Bla “Million Dollar Gegia” con Gegia, Bruno Bernardini e Nick Di Gioia?), potreste tentare di vedere con un po’ di distacco quel disastro che fu “Waterworld”, film di fantascienza acquatica diretto da Kevin Reynolds e interpretato da Kevin Costner, Jeanne Tripplehorn, Dennis Hopper dove si buttarono dalla finestra 175 milioni di dollari.

    generazione perduta 3 generazione perduta 3

    Kevin Costner usciva dal successo di “Balla coi lupi” e pensava che il pubblico lo seguisse anche in una storia col mondo tutto ricoperto d’acqua (con questa siccità sarà un piacere vederlo…), ma invece non lo seguì affatto. Che altre abbiamo in prima serata? Un civilissimo film inglese ambientato a Oxford, “Generazione perduta” di James Kent con Alicia Vikander, Kit Harington, Taron Egerton, Emily Watson che vengono sconvolti dall’arrivo della guerra. Mai visto. Magari è carino.

    rush hour 1 rush hour 1

     

    Su Canale 20 alle 21, 05 avete un classicone action come “Rush Hour” di Brett Ratner con Jackie Chan, Chris Tucker, Tom Wilkinson, Chris Penn. Su La5 alle 21, 10 la bella commedia con avvocati furbacchioni e scaltre ragazze più furbe di loro “Prima ti sposo poi ti rovino” di Joel Coen con George Clooney che ha il fatto suo quando incontra Catherine Zeta-Jones, ma ci sono anche Billy Bob Thornton e Geoffrey Rush. Almeno è una commedia intelligente.

    hitch lui si che capisce le donne 2 hitch lui si che capisce le donne 2

     

    Un filo deludente “Trappola in alto mare” di Andrew Davis dove Tommy Lee Jones recita con quel bestione di Steven Seagal non ancora completamente sputtanato.  Così così il fantascientifico-biblico-apocalittico dei fratelli Albert e Allen Hughes “Codice Genesi” con Denzel Washington che tiene ben stretto il Libro di Elia, Rai 4 alle 21, 25. Ci sono anche Gary Oldman, Mila Kunis, Michael Gambon e Jennifer Beals. Su Canale Nove alle 21, 25 passa invece “Hitch- Lui sì che capisce le donne” commedia di Andy Tennant con Will Smith e una stupenda Eva Mendes che, si disse, aveva parecchio fatto ingelosire la moglie del protagonista.

    ezio greggio sbamm! ezio greggio sbamm!

    In seconda serata, anche se il vostro animo trashione vi spingerebbe su “Sbamm”, commedia delicata di tal Franco Abussi con Ezio Greggio e il mitico El Pasador che andò anche a Venezia (a fare cosa, poi…), Cine 34 alle 23, 05, non posso che spingervi col film più stracult della giornata, cioè “2022 – I sopravvissuti”, e mai titolo fu più adatto, anche se copre il bel titolo originale, “Soylent Green”, diretto da Richard Fleischer con Charlton Heston, Leigh Taylor Young, Brock Peters, Paula Kelly, Edward G. Robinson, Joseph Cotten, Chuck Connors, Rai 4 alle 23, 15.

     

    WILLIAM HURT KATHLEEN TURNER - BRIVIDO CALDO WILLIAM HURT KATHLEEN TURNER - BRIVIDO CALDO

    Non solo fu l’ultimo film di Edward G. Robinson, ma la vecchia star morì proprio la sera del suo ultimo ciak che lo vedeva morire. Ultimo film girati negli studi della MGM.

     

    Se non lo vedete da tempo, se non l’avete mai visto, non perdetevi “Brivido caldo” (7 gold, alle 23.30), incredibile opera prima di Lawrence Kasdan con William Hurt e Kathleen Turner al suo debutto sullo schermo, uno dei più grandi neo-noir che si siano mai girati dove funziona perfettamente quella dose di erotismo e sadismo che scorre fra i due protagonisti. Se il film lanciò le stelle della Turner, bellissima, e di Hurt, favoloso, ricordiamo che lanciò anche, in un piccolo ruolo, Mickey Rourke.

     

    riccardo scamarcio mine vaganti riccardo scamarcio mine vaganti

    Su Rai Uno alle 23, 35 torna “Mine vaganti” di Ferzan Ozpetek, divertente commedia gay pugliese con Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi, forse il film più divertente e riuscito del regista. Molto carino anche, su Canale 5 alle 00, 15, la commedia meridionale "Basilicata Coast to Coast” di e con Rocco Papaleo, on the road costruito fra amici, Alessandro Gassman, Giovanna Mezzogiorno, Max Gazzé, pieno di vita.

    femmina 1 femmina 1

    Su Cine 34 alle 00, 50 arriva lo stracultissimo, “Femmina” diretto da Giuseppe Ferlito, scritto da Peppino Patroni Griffi con una Monica Guerritore bomba sexy che gira per Roma nuda sotto un cappottone maschile e ogni tanto mostra tutto. "Avevo voglia di mettermi in gioco senza sovrastrutture, di essere semplicemente me stessa anche nelle poche scene in cui appaio svestita. Soltanto un corpo nudo che cerca un altro corpo”. Lei nel film è pazza d’amore per il bel trucidone Roberto Farnesi e pronta a cornificare il marito Alberto Di Stasio. Progetta anche di ucciderlo.

     

    femmina 2 femmina 2

    Ultimo film erotico della Guerritore e ultimo prima di divorziare da Gabriele Lavia. Assieme, mi ha ricordato Ciro Ippolito, dovevano girare un thriller erotico, “Amanti maledetti”, prodotto da lui subito dopo “La venexiana”, ma a quattro giorni dall’inizio delle riprese, di fronte alla richiesta di aver il last cut di Lavia, Ciro lo mandò potete capire dove e il film non si fece mai. Un po’ deludente “Demolition” di Jean-Marc Vallée con Jake Gyllenhaal come vedovo in supercrisi salvato da Naomi Watts. A vedere il trailer sembra un thriller con Jake Gyllenhaal spaccatutto.

     

    jake gyllenhaal demolition jake gyllenhaal demolition

    C’è un Jake Gyllenhaal spaccatutto, è vero, con martellone pneumatico e mazze di ogni tipo, ma non è affatto un thriller. E’ invece un curioso ma irrisolto melodramma che vede un uomo impazzire per la morte della moglie al punto da riuscire a sfogarsi solo quando ha la mazza in mano e addobba un muro. Sbang! Sbatabang! Mai visto un film così. Insomma, lo sfortunato Davis Mitchell interpretato da Jake Gyllenhall, ha tutto, una bella moglie, una bella casa, un bel lavoro nella società del suocero, Chris Cooper.

    jake gyllenhaal demolition jake gyllenhaal demolition

    Quando, in un banale incidente, la moglie muore, non perde solo lei, perde anche se stesso e la propria identità. Dopo una prima strana euferia, cade in profonda depressione. Si fissa così nello spaccare tutto col martello pneumatico e nel pretendere un risarcimento da una società che gestisce le macchinette per le merendine negli ospedali. Così scrive una lettera all’ufficio reclami della società che sfora nel diario personale dei propri sentimenti repressi.

    DEMOLITION DEMOLITION

     

    Queste lettere finiscono nelle mani di Karen Moreno, cioè Naomi Watts, donna sensibile, repressa e svitata almeno quanto il vedovo, che decide di conoscerlo, anche se a casa ha un figlio di incerta sessualità, Chris, Judah Lewis, e una specie di fidanzato manesco e poco interessante. Il film segue due o tre percorsi senza infilarne uno buono. Alla fine i più demoliti sembrano proprio gli spettatori.

    DEMOLITION DEMOLITION

     

    Per i fan dei vecchi western segnalo un film di Lesley Selander dal folle titolo, “Avamposto telegrafico” con George Nader, Hugh Beaumont e Tim Holt, per Gore Vidal la più bella chiappa di Hollywood. Per i fan di Umbertone Lenzi vedo che danno il suo penultimo film, il divertente “Hornsby e Rodriguez. Sfida criminale” con Charles Napier, grande cattivo dei film di Russ Meyer, Stefano Sabelli e Iris Peynado, Cine 34 alle 4, 20.

    il sole nella stanza il sole nella stanza

    Chiudo con tre film del tutto inutili, “Il sole nella stanza” di Harry Keller con Sandra Dee con Tammy l’infermiera e Peter Fonda come dottore, Iris alle 4, 30, “Il giustiziere di Londra” di Edwin Zbonek con Hansjorg Felmy, Maria Perschy e Dieter Borsche, Rai Movie alle 5 e “4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d’un pezzo” di Bitto Albertini con Mimmo Baldi, Nino Terzo , Max Turilli, Pietro Torrisi, Cine 34 alle 5, 35. Imperdibile.

     

    4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d un pezzo 3 4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d un pezzo 3

     E’ l’unico film da protagonista del grande Max Turilli, che ha interpretato per anni il tedesco cattivo nei film italiani, ma anche l’umbro-marchigiano. Nobile e ricchissimo, Max era crollato con la morte della mamma e viveva in un delirio mai visto a casa sua, vicino a Villa Torlonia, tra rifiuti di ogni tipo, con una gamba rovinata dal diabete. Mi disse che da quando la mamma era morta non aveva più cantato lied per nessuno altro.

    franca valeri gli onorevoli 2 franca valeri gli onorevoli 2 4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d un pezzo 1 4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d un pezzo 1 DEMOLITION DEMOLITION 4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d un pezzo 2 4 caporali e mezzo e un colonnello tutto d un pezzo 2 il sole nella stanza il sole nella stanza DEMOLITION DEMOLITION toto' – gli onorevoli toto' – gli onorevoli toto' – gli onorevoli toto' – gli onorevoli franca valeri gli onorevoli 1 franca valeri gli onorevoli 1 hitch lui si che capisce le donne 1 hitch lui si che capisce le donne 1 million dollar baby 1 million dollar baby 1 codice genesi codice genesi million dollar baby” million dollar baby” million dollar baby million dollar baby toto' – gli onorevoli 2 toto' – gli onorevoli 2 trappola in alto mare 2 trappola in alto mare 2 toto' – gli onorevoli 3 toto' – gli onorevoli 3 basilicata coast to coast basilicata coast to coast basilicata coast to coast basilicata coast to coast waterworld 3 waterworld 3 KATHLEEN TURNER WILLIAM HURT - BRIVIDO CALDO KATHLEEN TURNER WILLIAM HURT - BRIVIDO CALDO mine vaganti mine vaganti femmina 3 femmina 3 femmina femmina mine vaganti mine vaganti santa evita 1 santa evita 1 santa evita 3 santa evita 3 2022 i sopravvissuti. 2022 i sopravvissuti. ezio greggio victoria silvstedt un maresciallo in gondola ezio greggio victoria silvstedt un maresciallo in gondola 2022 i sopravvissuti 2022 i sopravvissuti 2022 i sopravvissuti. 2022 i sopravvissuti. victoria silvstedt un maresciallo in gondola victoria silvstedt un maresciallo in gondola ezio greggio sbamm 1 ezio greggio sbamm 1 ezio greggio sbamm! ezio greggio sbamm! ezio greggio un maresciallo in gondola ezio greggio un maresciallo in gondola victoria silvstedt un maresciallo in gondola victoria silvstedt un maresciallo in gondola ezio greggio victoria silvstedt un maresciallo in gondola ezio greggio victoria silvstedt un maresciallo in gondola Prima ti sposo poi ti rovino Prima ti sposo poi ti rovino Prima ti sposo poi ti rovino Prima ti sposo poi ti rovino Prima ti sposo poi ti rovino Prima ti sposo poi ti rovino rush hour 2 rush hour 2 rush hour 3 rush hour 3 generazione perduta 1 generazione perduta 1 generazione perduta 2 generazione perduta 2 santa evita 4 santa evita 4 the blues brothers :5 the blues brothers :5 the blues brothers 3 the blues brothers 3 the blues brothers :4 the blues brothers :4 the blues brothers the blues brothers the blues brothers the blues brothers gli onorevoli gli onorevoli

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie