• Dagospia

    FATE LARGO CHE ARRIVANO GLI YANKEE - JOE BIDEN, SCORTATO DA 17 AUTO E DA CENTINAIA DI AGENTI DEI SERVIZI SEGRETI, E' ARRIVATO IN CORNOVAGLIA PER IL G7 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI HA DOVUTO RINUNCIARE ALLA "BESTIA", LA FAMOSA LIMOUSINE PRESIDENZIALE, TROPPO INGOMBRANTE PER LE STRADE DEL REGNO UNITO - TRA I MEZZI CHE LO ACCOMPAGNANO, ANCHE UNA CAMIONETTA BLINDATA PROGETTATA PER FERMARE ORDIGNI ESPLOSIVI E MISSILI... - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

    Dagotraduzione dal DailyMail

     

    Arrivo di Biden in Cornovaglia Arrivo di Biden in Cornovaglia

    Il corteo di 17 veicoli di Joe Biden ha attraversato una sonnolenta cittadina della Cornovaglia nel bel mezzo della notte, completo di una limousine antiproiettile, un camionetta anti-IED (gli IED sono ordigni esplosivi improvvisati), un'ambulanza e dozzine di agenti del servizio di sicurezza pesantemente armati.

     

    I video condivisi sui social media mostrano l'enorme corteo degli Stati Uniti che sfreccia attraverso la regione costiera nel sud dell'Inghilterra prima dell'incontro faccia a faccia del presidente con il primo ministro Boris Johnson oggi.

     

    Arrivo di Biden in Cornovaglia 3 Arrivo di Biden in Cornovaglia 3

    La Cornovaglia è la sede del Vertice del G7, dove i leader di Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Francia, Italia, Giappone e Canada discuteranno della pandemia, del cambiamento climatico e delle minacce poste all'ordine mondiale da Cina e Russia. 

     

    Biden e la First Lady Jill Biden si sono recati al Tregenna Castle Hotel a St Ives, dove soggiorneranno durante il summit, con un corteo di automobili invece che con l’elicottero Marine One per via del maltempo.

     

    Arrivo di Biden in Cornovaglia 2 Arrivo di Biden in Cornovaglia 2

    La coppia non ha viaggiato sulla "Bestia" - la famosa limousine Cadillac nera allungata da 1,4 milioni di euro progettata per offrire ai presidenti americani e alle loro famiglie la massima protezione - ma viaggia su un SUV blindato utilizzato anche da Donald Trump per il vertice del G7 2017 a Biarritz.

     

    I servizi segreti ritengono infatti che la limousine non sia adatta alle strette viuzze della Cornovaglia in caso di emergenza. Nel 2009, durante una visita di Barack Obama per vedere Gordon Brown, l'auto si è quasi bloccata nel tentativo di svoltare a Downing Street, riuscendoci alla fine dopo cinque tentativi. 

     

    L'enorme seguito del signor Biden include dozzine di agenti del servizio di sicurezza, che viaggiano a bordo di diversi veicoli di grandi dimensioni, tra cui il “USSS Electronic Countermeasures Suburban”, il camion che viene utilizzato per contrastare IED e attacchi missilistici.

     

    USSS Suburban USSS Suburban

    L'ECS è progettato per ospitare con una grande cupola da cui si crede i servizi segreti gesticano un sistema di disturbo elettronico che interrompe i segnali degli IED e un radar in grado di rilevare i sistemi di puntamento di eventuali missili in arrivo. 

     

    Il signor Biden è anche seguito dal Team Counter Assault dei servizi segreti, che utilizzerà una varietà di armi pesanti per contrattaccare chiunque attacchi il corteo di automobili. 

     

    Il presidente è atterrato ieri sera a RAF Mildenhall, Suffolk, e si è rivolto al personale dell'aeronautica statunitense di stanza in Gran Bretagna prima di volare all'aeroporto di Newquay in Cornovaglia all'inizio del suo primo viaggio all'estero come presidente.

    USSS Suburban 2 USSS Suburban 2 joe biden caroline kennedy joe biden caroline kennedy

    Guarda la fotogallery


    Con Acea Energia puoi vincere la nuova Fiat 500 Passion Cabrio 100% elettrica. Partecipa al Concorso "Una vincita che farà ECO". Scopri di più!

    ultime notizie