• Dagospia

    “LA GIUSTIZIA DEVE LAVORARE IN PIENA INDIPENDENZA” – DALL’ELISEO ARRIVA IL PRIMO, PARACULISSIMO, COMMENTO ALL’INDAGINE SU EMMANUEL MACRON: "ABBIAMO PRESO ATTO DELLA COMUNICAZIONE DELLA PROCURA FINANZIARIA NAZIONALE. SPETTA ALLA MAGISTRATURA CONDURRE QUESTE INDAGINE” (E GRAZIE AL CAZZO)


     
    Guarda la fotogallery

    Emmanuel Macron Emmanuel Macron

    (ANSA-AFP) - La giustizia deve indagare "in piena indipendenza". Lo fa sapere l'Eliseo, in merito all'indagine su una società di consulenza in cui sarebbe coinvolto il presidente Emmanuel Macron.

     

    La presidenza francese ha dichiarato all'AFP di aver "preso atto della comunicazione della Procura finanziaria nazionale relativa all'apertura di due indagini a seguito di denunce presentate da funzionari eletti e associazioni, in particolare". Ed ha aggiunto: "Spetta alla magistratura condurre queste indagini in totale indipendenza". Il caso riguarda l'apertura di un'indagine sull'intervento di società di consulenza nelle campagne elettorali del 2017 e del 2022, dopo delle denunce sui presunti legami tra Macron e la società McKinskey.

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie