• Dagospia

    “MI SONO INNAMORATO DELLA CITTÀ E DELLA SAMPDORIA E HO DECISO DI ACQUISTARE IL CLUB” – LO SCEICCO DELLA FAMIGLIA REALE DEL QATAR KHALID FALEH AL THANI FA SOGNARE I BLUCERCHIATI E GIÀ IPOTIZZA LA NUOVA FORMAZIONE SOCIETARIA CON GIANLUCA VIALLI PRESIDENTE E IVANO BONETTI DIRIGENTE: “SPERIAMO DI ARRIVARE NEL PIÙ BREVE TEMPO POSSIBILE AL CLOSING” DICE LO SCEICCO - L'OPERAZIONE SEMBRA CONCRETA MA NELLA TRATTATIVA CI SONO ANCHE…


     
    Guarda la fotogallery

    Matteo Basile per "il Giornale"

    KHALID FALEH AL THANI KHALID FALEH AL THANI

     

    La Genova blucerchiata sogna: lo sceicco della famiglia reale del Qatar Khalid Faleh al Thani vuole comprare la Sampdoria. Non solo: l'affare sarebbe in dirittura d'arrivo. Basta così? No, perché con lo sceicco padrone, il nuovo presidente sarebbe Gianluca Vialli con Ivano Bonetti, altro ex della Samp dello scudetto, come dirigente. Boom. Le voci in città girano da tempo ma adesso i contorni del sogno assumono più credibilità. Pur se con qualche dubbio.

     

    SCUDETTO SAMPDORIA VIALLI MANCINI SCUDETTO SAMPDORIA VIALLI MANCINI

    «Mi sono innamorato della città e della Sampdoria e ho deciso di acquistare il club. Siamo in attesa di procedere per arrivare nel più breve tempo possibile al closing» si legge in una nota dello sceicco uscito così allo scoperto. Anche se la lettera è stata firmata da un mediatore svizzero che ha certificato le intenzioni di al Thani ed è stata tradotta da Francesco Di Silvio, imprenditore cinematografico lucano che negli ultimi anni ha tentato l'acquisto della Salernitana e prima del Foggia, intermediario diretto tra lo sceicco e il trust che amministra la Samp dopo la caduta di Ferrero. E qui nascono i dubbi: tutto vero o solo operazione di marketing?

    ivano bonetti ivano bonetti

     

    Secondo fonti de Il Giornale l'operazione è reale e concreta. Che arrivi a conclusione, invece, è ancora da vedere. Oltre a Di Silvio, lo sceicco si è affidato a professionisti svizzeri di alto profilo che stanno ultimando la documentazione per concludere l'acquisto del club.

    stadio luigi ferraris stadio luigi ferraris

     

    Tutto fatto? Non ancora.

    Mancano alcuni documenti e la transazione finale. Dettagli non da poco. E va considerato anche che almeno altri tre soggetti (di cui due fondi anglosassoni) hanno manifestato concreto interesse verso la Sampdoria. Ma è evidente che una trattativa con al Thani finanziatore e Vialli presidente faccia più rumore delle altre. E faccia sognare, in grande, i tifosi blucerchiati.

    stadio luigi ferraris stadio luigi ferraris

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie