• Dagospia

    NO TOTTY, NO PARTY! – SU "CHI" LE FOTO DEL CAPITANO CON NOEMI BOCCHI ALLA FESTA DI COMPLEANNO DI TOTTI ALL’ISOLA DEL PESCATORE DI SANTA SEVERA, IL RISTORANTE IN CUI "IL PUPONE" CHIESE A ILARY DI SPOSARLO. CON LUI ANCHE I FIGLI E GLI AMICI -  GLI AVVOCATI CERCANO UN ACCORDO SULLA SEPARAZIONE, MA LA BLASI NON HA MAI CHIESTO L’ASSEGNO DI MANTENIMENTO - NESSUNO DEI DUE EX CONIUGI, AL MOMENTO, HA CHIESTO LA SEPARAZIONE CON ADDEBITO, NONOSTANTE LE RECIPROCHE ACCUSE DI TRADIMENTO…


     
    Guarda la fotogallery
    Valerio Palmieri per Chi
     

    TOTTI FESTA DI COMPLEANNO CHI TOTTI FESTA DI COMPLEANNO CHI

    Francesco Totti festeggia 46 anni con i figli, gli amici e Noemi Bocchi. E lo fa al ristorante Isola del pescatore di Santa Severa, un luogo a lui caro perché è lì che, nel 2005, fece la proposta di nozze a Ilary Blasi. Ed è qui che lo hanno portato gli amici per fargli una sorpresa. Una serata nella quale Totti si è dedicato molto ai figli Cristian, Chanel e Isabel, sotto lo sguardo di Noemi.
     
    Se i ragazzi erano con lui è anche merito di Ilary, che, nonostante tutto, ha sempre preservato l’immagine del padre ai loro occhi e li ha lasciati liberi di amarlo. La cena è stata accompagnata dalla musica di Gianluigi Lembo, figlio di Guido Lembo, indimenticato mattatore dell’Anema e Core di Capri, che ha riscaldato la festa con il repertorio della canzone napoletana e alcuni classici del revival Anni 80, come le canzoni di Raffaella Carrà e dei Ricchi e Poveri.
     
    La sera seguente, martedì, la festa si è ripetuta a casa di Noemi Bocchi: vediamo, infatti, entrare nel condominio della donna Chanel Totti con un’amica, mentre Francesco, presumibilmente, è già nella casa. Totti, a questo punto, non ha più nulla da nascondere: ha ammesso di avere una relazione con Noemi da Capodanno e ha ammesso di aver mentito a Ilary quando, lo scorso febbraio, disse alla moglie di conoscere a malapena la flower designer.

    TOTTI NOEMI FESTA DI COMPLEANNO CHI TOTTI NOEMI FESTA DI COMPLEANNO CHI

     
    Gli avvocati della coppia, Antonio Conte e Annamaria Bernardini de Pace per Totti e Alessandro Simeone per Ilary, intanto, stanno lavorando per trovare un accordo sulla separazione. Il legale della Blasi non ha mai chiesto un assegno di mantenimento per la conduttrice, non lo avrebbe mai fatto per una donna di 41 anni con un patrimonio e un lavoro. Il nodo, invece, riguarda l’assegno per il mantenimento dei figli, giudicato troppo basso per consentire loro di continuare a vivere come hanno fatto finora. Ilary non ha chiesto la proprietà di alcuna casa, lei e Totti vivono ancora nella villa di famiglia in attesa che il giudice stabilisca chi dovrà stare con i figli.
     
    Considerando che i figli, soprattutto Isabel che ha 6 anni, hanno bisogno della mamma e dovrebbero continuare a vivere nella casa dove sono cresciuti, non c’è in programma alcun trasloco. Nessuno dei due ex coniugi, al momento, ha chiesto la separazione con addebito, nonostante le reciproche accuse di tradimento. Ilary ha creduto al marito fino all’ultimo, fino a quando non ha avuto la conferma che lui stesse con Noemi Bocchi.

    TOTTI NOEMI FESTA DI COMPLEANNO CHI TOTTI NOEMI FESTA DI COMPLEANNO CHI

     
    Prima che uscissero le foto di “Chi”, lo scorso 11 luglio, Totti si diceva innamorato della moglie, l’unica donna della sua vita. Eppure, nella discussa intervista rilasciata al Corriere della Sera pochi giorni fa, accusava Ilary di averlo tradito, di non esserci stata nei momenti più duri della sua vita, mentre Noemi lo avrebbe salvato dalla depressione.
     
    Questo nonostante la Blasi sia certa di aver supportato il marito, di averlo sottratto alla sofferenza del declino sportivo, convincendolo a chiudere con il calcio al momento giusto, come confermano il documentario e la serie tv su Totti. E di essergli stata ancora più vicina quando Totti ha preso il Covid e quando il padre di Francesco è morto. Erano insieme a piangere in quelle notti insonni. In un matrimonio, dopo 20 anni, ci si può anche innamorare di un’altra persona, ma ci si deve concedere l’onore della riconoscenza.
     

     

    Da un lato c’è un Totti sorridente, che può festeggiare il compleanno con i figli, che lo adorano, con gli amici e con Noemi Bocchi. La donna che, lo scorso san Valentino, pubblicava sul proprio profilo Instagram una foto con 13 rose rosse e la scritta “tredici mesi con il mio amore”. Dall’altra parte c’è la Blasi, che continua a postare foto in cui si mostra felice, bella, ironica, facendo indispettire Totti e i suoi “difensori d’ufficio”. Basterebbe guardare la trasformazione fisica di Ilary per capire quanto abbia sofferto la crisi, l’insicurezza, il fatto di sentirsi sempre a confronto con altre donne.
     

    TOTTI NOEMI FESTA DI COMPLEANNO CHI TOTTI NOEMI FESTA DI COMPLEANNO CHI

    Le voci correvano, ma tutti coprivano il capitano: quando usciva con gli amici nessuno poteva dire se, fra le ragazze del gruppo, ci fosse qualcuna interessata a lui. È successo anche con Noemi. Quando, invece, a Totti sono giunte voci che la Blasi, mentre era a Milano per L’Isola dei famosi, frequentasse un altro, è andato su tutte le furie. Ha controllato il telefono della moglie e ha trovato alcuni messaggi in cui Ilary si metteva d’accordo con l’amica Alessia per uscire.
     
    Nessuna chat intima con un altro uomo. Quando, lo scorso febbraio, Dagospia ha svelato la fine del matrimonio fra Totti e Ilary e la frequentazione fra il capitano e Noemi Bocchi, la Blasi ha subìto una doppia umiliazione: il tradimento e la smentita del tradimento, che lei ha dispensato urbi et orbi, prendendosela con i giornalisti. Credeva a Totti e, incalzata da chi le vuole bene, ha dovuto assumere un investigatore privato per essere sicura che i giornali avessero ragione. L’11 luglio, quando “Chi” ha anticipato le foto di Totti sotto casa di Noemi, il comunicato della separazione era già pronto. Ma Ilary ha voluto che non fosse congiunto. Era troppo forte lo “schiaffo”.
     

    totti ilary totti ilary

    La conduttrice appare decisa a non lasciar trasparire il dolore. Non lo ha fatto nemmeno durante L’Isola, pochi mesi fa, quando il suo matrimonio si stava sgretolando. Non ama la retorica, la compassione. Mentre Totti è amato da tutti, e non si discute. La verità, come diceva Kant, è figlia del tempo. Non saranno gli avvocati, gli amici, e nemmeno i giornalisti a svelarla. È nell’animo di Totti e Ilary. Nascosta da rabbia, orgoglio, questioni di immagine e patrimoniali. Per questo, al momento, ciascuno ha la propria versione. E cercherà di farla valere davanti a tutti.

     

     

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie