• Dagospia

    IL NECROLOGIO DEI GIUSTI - SE NE VA JEAN-JACQUES SEMPE', 89 ANNI, IL DISEGNATORE PIÙ AMATO DAI FRANCESI E IL PIÙ CONOSCIUTO IN TUTTO IL MONDO. IL SUO TRATTO, INCONFONDIBILE, MOSTRA PICCOLE STORIE CON PICCOLI UMANISSIMI PERSONAGGI IN UN MONDO MERAVIGLIOSO E PIENO DI GRAZIA. IL SUO PERSONAGGIO PIÙ FAMOSO, LE PETIT NICO?AS, IL PICCOLO NICOLAS, NATO NEL 1960, EBBE UN SUCCESSO ENORME. I LIBRI VENNERO TRADOTTI IN 40 LINGUE DIVERSE E CI FURONO DA SUBITO TRASPOSIZIONE CINEMATOGRAFICHE. L'ULTIMA, BELLISSIMA, L'ABBIAMO VISTA A CANNES E DEVE USCIRE QUEST'AUTUNNO IN TUTTO IL MONDO - VIDEO


     
    Guarda la fotogallery

     

    Marco Giusti per Dagospia

     

    jean jacques sempe jean jacques sempe

    Se ne va Jean-Jacques Sempe', per tutti Sempe', 89 anni, il disegnatore più amato dai francesi e il più conosciuto in tutto il mondo. Il suo tratto, inconfondibile, mostra piccole storie con piccoli umanissimi personaggi che si muovono in un mondo meraviglioso e pieno di grazia.

     

    Sempe' lì disegnava su grandi tavole dove poteva spaziare con la sua matita. Il suo personaggio più famoso, Le petit Nicolas, il Piccolo Nicolas, un buffo scolaretto candido e curioso, con storie scritte da Rene' Goscinny, nato nel 1960, ebbe un successo immediato e enorme. I libri vennero tradotti in 40 lingue diverse e ci furono da subito trasposizione cinematografiche e televisive.

    le petit nicolas 2 le petit nicolas 2

     

    La prima risale al 1964  l'ultima, bellissima, in versione film animato, l'abbiamo vista lo scorso maggio a Cannes e deve uscire quest'autunno in tutto il mondo. Nato nel 1932 a Pennac, nella Gironde, la stessa città di Jean Eustache, Sempe' ha cominciato disegnare a 12 anni. Si ispira ai disegnatori francesi del tempo come Chaval e Bosc. Ma si interessa anche di jazz.

     

    jean jacques sempe. jean jacques sempe.

    Fondamentale fu, subito dopo il militare, l'incontro con Rene' Goscinny, col quale farà nascere "Le petit Nicolas". Le sue vignette vengono pubblicate su "Franche Dimanche" e "Paris Match" e presto anche su "Punch" e "Esquire".

     

    Per l'editore Denoel pubblica un album di vignette all'anno fin dal 1962. Portera' avanti l'impegno fino al 2005.

     

    Dal 1965 al 1976 collabora a "L'Express". Diventato una celebrità, frequenta a Parigi Francoise Sagan, Brigitte Bardot, Simone Signoret. Nel 1978 pubblica la sua prima copertina del "New Yorker". Ne farà ben 110.

    jean jacques sempe vignetta jean jacques sempe vignetta

     

    Ma pubblica per una serie infinita di giornali. Nel 2011 gli verrà organizzata una grande retrospettiva all'hotel de la Ville a Parigi. Non ha mai smesso di disegnare. L'ultima vignetta, per "Paris Match" è della settimana scorsa.

    le petit nicholas jean jacques sempe le petit nicholas jean jacques sempe le petit nicolas 5 le petit nicolas 5 jean jacques sempe copertina new yorker 1983 jean jacques sempe copertina new yorker 1983 le petit nicolas 4 le petit nicolas 4 le petit nicolas 6 le petit nicolas 6 le petit nicholas jean jacques sempe le petit nicholas jean jacques sempe jean jacques sempe. jean jacques sempe. le petit nicolas 3 le petit nicolas 3 le petit nicolas 2 le petit nicolas 2 jean jacques sempe jean jacques sempe le petit nicolas 1 le petit nicolas 1 le petit nicolas le petit nicolas jean jacques sempe copertina new yorker jean jacques sempe copertina new yorker jean jacques sempe jean jacques sempe le petit nicolas cannes 2022 le petit nicolas cannes 2022

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie