• Dagospia

    ULTIME DA MOSCA – IL CREMLINO TORNA AD ALZARE L’ASTICELLA DEL NEGOZIATO (SE COSÌ SI PUÒ CHIAMARE): “UN PIANO DI PACE POTRÀ ESSERE REDATTO SOLO DOPO CHE KIEV AVRÀ SODDISFATTO TUTTE LE RICHIESTE DELLA RUSSIA” – “LA RIDUZIONE DELLE FORNITURE DI GAS? PROBLEMI TECNICI, NON È UNA PROVOCAZIONE”. OVVIAMENTE NESSUNO CI CREDE - INTANTO MOSCA HA PAGATO ALTRI DUE EUROBOND IN RUBLI E RISCHIA DI NUOVO IL DEFAULT…


     
    Guarda la fotogallery

    PUTIN ZELENSKY PUTIN ZELENSKY

    CREMLINO,KIEV ACCETTI TUTTE LE RICHIESTE RUSSE PER LA PACE

    (ANSA) - Un piano di pace potrà essere redatto solo dopo che Kiev avrà soddisfatto tutte le richieste della Russia. Lo afferma il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov, citato dalla Tass.

     

    MOSCA, GAS RIDOTTO PER PROBLEMI TECNICI,NON È PROVOCAZIONE

    (ANSA) - Le forniture di gas del Nord Stream sono temporaneamente ridotte a causa di problemi di manutenzione tecnologica. Lo assicura il Cremlino precisando che non c'è "nessuna agenda nascosta". La stessa fonte, citata dalla Tass, precisa che la Russia "rispetta rigorosamente i suoi ;;impegni di fornitura di risorse energetiche all'Europa".

    PUTIN E I RUBLINETTI - BY EMILIANO CARLI PUTIN E I RUBLINETTI - BY EMILIANO CARLI

     

    LA RUSSIA PAGA BOND IN RUBLI, DOMENICA NUOVO RISCHIO DEFAULT

    (ANSA) -  Il ministero delle Finanze russo ha pagato in rubli le cedole di due eurobond e ritiene così adempiuti i propri obblighi di rimborso: d'ora in avanti gli eurobond saranno rimborsati in valuta russa.

     

    Lo ha comunicato secondo la Bloomberg il ministero, che ha trasferito 12,51 miliardi di rubli (234,85 milioni di dollari) al sistema centrale di regolamento titoli per il pagamento delle cedole su eurobond con scadenza 2027 e 2047. In aggiunta alle cedole rimborsate oggi in rubli, per Mosca si avvicina la scadenza, domenica, del 'periodo di grazia' sul mancato pagamento di cedole per 100 milioni di dollari dovute a fine maggio.

     

    putin rubli 7 putin rubli 7

    Le cedole sono bloccate a causa delle sanzioni e se i soldi non giungeranno a un numero sufficiente di investitori entro fine giornata, il 26 giugno, per la Russia tornerà ad affacciarsi lo spettro del default.

     

    MEME ZELENSKY PUTIN MEME ZELENSKY PUTIN PUTIN PUTIN DRAGHI PUTIN GAS DRAGHI PUTIN GAS VLADIMIR PUTIN VLADIMIR PUTIN I GASDOTTI VERSO L EUROPA I GASDOTTI VERSO L EUROPA putin zelensky putin zelensky

     

    VLADIMIR PUTIN E IL GAS VLADIMIR PUTIN E IL GAS

    Guarda la fotogallery


    ultime notizie